Cronaca — 04 aprile 2011

Un anticipo d’estate ha abbagliato Agropoli e gli atleti al via dell’edizione 2011 della Mezza Maratona Cilentana. Un anticipo d’estate che ha reso ancor più bella e coinvolgente la gara organizzata da Roberto Funicello. Temperatura sopra la media quindi, ma tasso di umidità non proibitivo, cosa che di conseguenza non ha condizionato l’avanzare degli atleti verso il traguardo. Hillary Kiprono le ha tentate tutte per stabiire il nuovo record dell’Agropoli Half Marathon. Alla fine però 31′ lo hanno separato dalla migliore prestazione di Gianluca Ricci del 2009. Giusto il passaggio a metà gara (29’57’) ma il fatto che il Keniano sia restato praticamente da solo nella seconda parte del tracciato ha fatto la differenza: 1h04’00’ per la vittoria, così come vittoria fu nel 2010. Gara più regolare per Meriyem Lamachi. Tornata a gareggiare in Campania Meriyem ha corso sul ritmo dei 3’35’/36′ dall’inizio alla fine, tanto da registrare un parziale al 10 km di poco superiore ai 35’50’, fermando poi il crono al traguardo sull’1h15’53’. Resta anche per lei lontano il suo record del tracciato (recente, visto che lo ha stabilito nella scorsa edizione con 1h13’24’). Se per le vittorie non c’è stata praticamente storia, diverso il discorso ai fini dell’assegnazione delle altre posizioni da podio e non solo. Squalificato il Marocchino Tarik (giunto secondo al traguardo in 1h05’40’ ma non in regola con tesseramento), a salire sul podio l’altro keniano in gara: Talam Kipkeme. Primo dei Campani al traguardo (1h07’31’), e terzo nella classifica generale, Maksym Obrubanskyy. Abdelkebir Lamachi paga il ritorno recente dal suo corposo periodo in altura, con un 1h07’53’ che non rende certamente merito al valore Internazionale dell’atleta del team Il Laghetto. Grande prove per Pasquale Scala (Hinna), al suo personale sulla distanza (1h08’18’ di grande spessore, soprattutto in proiezione del prossimo futuro) e altrettanto prova di valore per Ivano Felaco (Atl. Marano), 6° all’arrivo con 1h09’29’.


Detto che Meriyem Lamachi ha fatto gara a sé, il confronto per i gradini laterali del podio è stato interessante, sin dal via. Alla fine per la seconda piazza l’ha spuntata Roberta Boggiatto (Villa Guglielmi), con un 1h23’35’ niente male. Tina Franzese (Atl. I Pini di Crispano) ha lasciato il segno: 1h25’57’ per una terza posizione che conferma le qualità dell’atleta allenata da Angelo Guardabascio. Luisa Corso è da sempre amica dell’Agropoli Half Marathon e da sempre ne è una delle protagoniste. Conferma in questa edizione della Maratonina Cilentana e quarto posto per lei (Luisa corre per la Libertas Atletica Lamezia). Due Campane in quinta e sesta piazza: Cathy Barbati per il team Baiano Runners e Giovanna Landi per i Podisti Cava Picentini Costa D’Amalfi).


Classifica a squadre vinta dall’Amatori Vesuvio.


A fine giornata, con il sole che abbagliava il palco delle premiazioni, anche la presentazione ufficiale delle Mezze Maratone inserite nel circuito della ‘Grande Corsa del Mediterraneo: Spagna (Ibiza) Cipro, Malta, Grecia (Olimpia) ed Egitto (Sharm).  Grande Corsa del Mediterraneo voluta e ideata da Roberto Funicello, con l’Agropoli Half Marathon quale spunto e forza trainante, per un 2012 ancor più agonisticamente e turisticamente esaltante.

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • silvio scotto pagliara -correre

    stasera rai tv .tgr3 campania
    telegiornale delle 0re 19.35 , rubrica dello sport del lunedi ,servziio sulla gara di agropoli . Per martedi , 5 aprile , ale ore 07,30 08.00 buongiorno campania , diretta con Roberto Funiciello da Capaccio e Agropoli per le ultime novità del progetto delle mezze maratone del mediterraneo.
    A tutti Voi , grazie dlla vs preziosa presenza alla gara e appuntamento alla prossima in aprile del 2012 !
    ad maiora
    ciao marco !

  • Massimo Avitabile – Irpinia corre-Atripalda (AV)

    bellissima gara, temperatura perfetta e ottimale, bella presenza di partecipanti; mi sono divertito nonostante avessi terminato la gara con il tallone dx dolorante (dal 13° Km. fino alla fine ho dovuto quasi fermarmi)!

  • Raffaele Cerciello ASD Amatori Vesuvio

    Grande Gara, grande organizzazione e grande ospitalità del popolo di Agropoli. Un ringraziamento, permettetemi, per tutti gli atleti della mia squadra che hanno permesso alla Società di piazzarsi al primo posto e che dedichiamo al Nostro numero uno Enrico Signorelli, fermo per un fastidioso infortunio. Un ringraziamento particolare ai calorosi amici del club NAPOLI con cui abbiamo condiviso l’immensa gioia per l’esaltante vittoria del Napoli in campionato.
    Grazie Roberto alla prossima

  • Gennaro Pesce – ASD Suessola Runners

    A causa della mia “recente carriera podistica” non avevo mai gareggiato ad Agropoli. Sono rimasto piacevolmente colpito dall’accoglienza ricevuta dalla cittadinanza e dalla scorrevolezza del percorso di gara. Se posso permettermi, suggerirei un unico accorgimento per il futuro e cioè: prevedere un SERVIZIO DI VIGILANZA per la zona dei parcheggi antistante il palazzetto dello sport (ove, in massima parte, i partecipanti avevano lasciato le proprie auto) in quanto, a fine gara, si è appresa la notizia che qualche atleta ha avuto la sgradevolissima sorpresa di trovare l’auto forzata da ignoti che hanno provveduto a trafugare tutto il possibile.

  • FELICE STROCCHIA I.S.S. NOLA

    Un solo commento, tutto perfetto!!!
    Sarà difficile migliorarvi, grazie a Roberto ed a tutto lo staff che ci hanno consentito di correre in grande libertà ed allegria.
    Al prossimo anno!!!

  • silvio x l’amico gennaro

    Senz’altro , cosa già messa in cantiere per il prossimo anno , con una società di vigilanza si è già preso contatti.Il tutto , per una piu’ serena partecipazione per gli atleti stessi e seguito . Il fatto , ha reso , non poco felice , l’amico Roberto , chè si è subito scusato per quanti hanno subito il danneggiamento auto e d altro .
    Noi , del team , di funiciello , da subito , alla notizia , siamo rimasti dispiaciuti e che siamo stati unanime, alla prossima di prendere le dovute accortenze per una sorveglianza delle auto per tutta la mattinata fino a completa partenza delle stesse dal luogo di Agropoli.
    A tutti voi , grazie e facciamo tesoro delle vs raccomandazioni inmerito ed altro .
    grazie a Tutti VOI !

  • Aloi Vittorio Napoli Nord Marathon

    BELLISSIMA GARA, PERCORSO STUPENDO, PREMIAZIONE IN TEMPI RAGIONEVOLI, UTTI GLI PECCATO PER IL CLIMA QUASI UTTI GLI ATLETI NON HANNO MIGLIORATO LE LORO PERFORMANCES. MA QUESTO NON E’ DA ATTRIBUIRE A ROBERTO FUNICIELLO CHE E’ STATO PERFETTO INSIEME AL SUO STAFF ERA PRESENTE PER QUALSIASI EVENIENZA . BRAVISSIMO,AL PROSSIMO ANNO UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO. CIAO VITTORIO

  • gigidimeopozzuolimarathon

    Mi sono divertito tanto e sono stato felice per avere incontrato gli “amici miei” un abbraccio a tutto il dream tem.

  • ANGELO DI CARLUCCIO G.S.D. AMATORI CASERTA

    Grande organizzazione, complimenti a tutti !! Unica domanda : perche’ non è stato previsto lo spugnaggio, visto anche l’ elevata temperatura ? Colgo l’ occasione anche in qualita’ di Vice-Presidente della mia squadra ” G.S.D Amatori Caserta ” di RINGRAZIARE pubblicamente PODISTIDOC che resta forse l’ UNICA ancora a concedere a noi tutti podisti amatoriali, fotografie e filmati gratuitamente !!! mentre altre vendono le foto a 5-6 euro cadauna. Credo non sia giusto, per non dire altro !!!! Grazie ancora nome di tutti i veri podisti amatoriali..

  • pasquale la luna marthon club ariano irpino

    bella gara bel percorso bella gente anche se non ero pronto per una 21km ho voluto farla lo stesso per questi motivi.la cosa sconcertante l ho scoperta il lunedi quando per lavoro ho attraversato un tratto della gara e al quinto km dove stava il rifornimento per terra vi erano ancora tutte le bottigliette,il percorso non mi e sembrato piu cosi bello.forse dopo una gara dovremo rimborcarci le maniche e pulire tutto quello che sporchiamo.w il podismo

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>