Cronaca — 10 settembre 2008

Come nelle precedenti edizioni ll’Adria Runner Fest ha fatto tappa (la seconda) all’interno della Comunità di San Patrignano, in gara anche otto ragazzi della comunità. Una seconda tappa che ha visto il successo per distacco del lughesino Roberto Penazzi sul bresciano Stefano Lazzaroni e il riminese Daniele Dominaci, ma ha destato impressione il quarto posto assoluto di Ana Nanu l’atleta italo-romena ormai riminese da anni che dopo una prima tappa corsa per recuperare la Marcialonga corsa domenica a Cavalese (25 km) ha tolto il freno volando sui 14 km del percorso. Percorso che si snodava attorno a San Patrignano dove nel piazzale antistante le cantine del vino erano dislocate partenza e arrivo. Oggi alle 9,15, la terza tappa a Fiorenzuola di Focara (Ps) sul classico percorso da ripetersi due volte per circa 13 km, domani giornata di riposo.

Ordine d’arrivo maschile 2^ tappa:
1° Penazzi Roberto 56’45’
2° Lazzaroni Stefano 58’24’
3° Dominici Daniele 58’54’
4° Zoccarato Oriano 59’26’
5° Gargioni Vincenzo 1.00’05’

Ordine d’arrivo femminile 2^ tappa:
1^ Nanu Ana 59’25’
2^ Schiavi Patrizia 1.04’40’
3^ Chiecca Candida 1.11’32’
4^ Nichetti Ortensia 1.12’39’

Classifica generale dopo due tappe:
Uomini :
1° Penazzi Roberto 1.45’17’
2° Lazzaroni Stefano 1.45’49’
3° Dominici Daniele 1.46’22’

Donne:
1^ Nanu Ana 1.52’51’
2^ Schiavi Patrizia 1.58’06’
3^ Chiecca Candida 2.09’00’

Autore: Michele Marescalchi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>