TuttoCampania — 20 giugno 2016

 corsa del mareCala il sipario sulla seconda edizione della “Corsa del Mare”, valevole quale 5^ tappa del circuito podistico FIDAL “Cilento di Corsa”. Vince in grande stile, tra gli uomini, Kamel Hallag dell’Ideatletica Aurora in 28 minuti e 18 secondi. Alle sue spalle, distaccato di soli 4 secondi, Giorgio Mario Nigro della Camaldolese (28’22”). Il podio maschile è completato da Francesco Bassano della Podistica San Giovanni a Piro in 28 minuti e 54 secondi. Tra le donne, invece, trionfo di Faustina Bianco dell’Atletica Locorotondo in 34 minuti e 26 secondi. Secondo posto per Consuelo Ferragina del team Bartolo Longo in 35 minuti e 24 secondi. Terza posizione, infine, per Daniela Capo dell’Agropoli Running in 36 minuti e 27 secondi. Nella classifica a squadre, primo posto per la Camaldolese con 6245 punti. Seconda piazza per la 3C Cilento Running Accademy con 5765 punti. Infine, podio completato dalla Podistica San Giovanni a Piro con 3725 punti.

In classifica generale, Hallag raggiunge Nigro in vetta a quota 993 punti, ma quest’ultimo è primo per il maggior numero di tappe vinte finora nel circuito (2 contro 1). Bassano segue a soli 10 punti. Tra le donne è sempre Daniela Capo a guidare con 659 punti, ma ora la Bianco è più vicina (637). Per quanto riguarda, invece, i team la Camaldolese balza prepotentemente al comando con 20393 punti, distaccando 3C Cilento Running Accademy (19115) e Podistica San Giovanni a Piro-Golfo di Policastro (18759).

La seconda edizione della “Corsa del Mare” ha fatto registrare un incremento di iscritti, portando ai nastri di partenza circa 300 atleti. I runners, provenienti da ogni angolo d’Italia, si sono sfidati su un percorso di 8,5 km, toccando i luoghi più suggestivi di Santa Maria di Castellabate. Dopo aver corso tra le viuzze del centro storico, passando per l’approdo de “Le Gatte” e per la Torre Perrotti, i runners sono stati accolti da familiari e curiosi presso l’arrivo posizionato, così come la partenza, sul lungomare Bracale. Contemporaneamente si è svolta una gara non competitiva, aperta a tutti, su un percorso di 4 km.

La gara è stata organizzata dall’Asd Castellabate Runners e dall’Asd Podistica San Giovanni a Piro Golfo Policastro, sotto l’egida del comitato regionale FIDAL Campania, con il patrocinio del Comitato Provinciale CONI, con il patrocinio della Provincia di Salerno e del Comune di Castellabate.

“Cilento di Corsa 2016” riprenderà sabato 25 giugno 2016 con la 6^tappa a Capaccio-Paestum, scenario della 2^ edizione di EXODUS.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>