TuttoCampania — 07 gennaio 2012

Acerra.– Nella città di Acerra abbiamo assistito allo “sbarco dei 1000 podisti“ per il primo appuntamento del calendario podistico della stagione agonistica 2012. Nel paese storico di “Pulcinella” si è disputata la XXIII edizione della classica  corsa  del “Trofeo  della Befana”. La gara podistica nazionale è stata  ben organizzata dalla società Lib.88 Acerra che nell’occasione  ha commemorato la figura del Presidente Giovanni  Zito, scomparso alcuni mesi addietro. La gara che si è avvalso del patrocinio del Comune di Acerra e di diversi  sponsor. La manifestazione podistica è stata controllata dai Giudici di Gara della Fidal  Napoli  Cristoforo Gostoli. Ai nastri di partenza schierati i multicolori atleti delle categorie Assoluti/Master che si sono sfidati  sulle strade periferiche e del centro di Acerra sulla distanza di 12 Km. Sulla linea del traguardo, posto in Piazza dei Martiri di Acerra, il folto pubblico ha assistito al trionfale arrivo del mezzofondista nazionale, nativo di Maddaloni, Angelo Iannelli( Fiamme Azzurre) che ha dominato la gara mettendo il sigillo sulla vittoria bloccando il cronometro sul tempo di 36’47”. Al secondo posto si è classificato il  torrese Pasquale Scala(Enterprise Spor & Service) che con il crono di 37’47” ha preceduto al traguardo  il vesuviano Giuseppe Angelillo(Nikaios Club Gragnano)che ha  impiegato il  tempo di 40’57”. In quarta  posizione  è giunto Mario Maresca(Montemiletto Team Runners)che con il tempo di 41’01” ha preceduto nell’ordine al traguardo  Vincenzo Migliaccio(Marathon Club Frattese)con 41’06” ed i   sorrentini Marco Russo(Nikaios Club Gragnano) con il tempo di 41’20” ed Alfredo Norvello(Movimento Bartolo Longo) che ha impiegato 41’21”.  In campo femminile  si è registrato la  bella  affermazione della scafatese Annamaria Vanacore(Atl Scafati)che ha  bloccato il cronometro sul tempo di 45’48”. Al secondo e terza posizione si sono classificate rispettivamente Alessandra Insogna(Amici del Podismo Maddaloni)con 46’20” e Loredana Vento(Poligolfo Formia)che ha conseguito il tempo di 47’13”. Al quarto posto si è classificata la napoletana Silvia Scarpetta(Centro Ester)che con il crono di 47’16” ha prevalso al traguardo rispettivamente Cathy Barbati(Atl Baiano Runners) con 47’18” ed Alba Vitale(Isaura) con il tempo di 47’54”. L’organizzazione ha inoltre premiati i vari vincitori di categoria master maschili; cat. 55: Paolo Roma(Atl Tifata Runners Caserta); cat. 60: Giovanni Esposito(Napoli Nord Marathon);cat.65:Enzo Giordano(Podistica Azzurra); cat.70:Salvatore Barracchia(Am Vesuvio);cat. 75: Salvatore Bardellino(Atl Run Lab.). Nelle categorie Master femminili i vincitori: cat. 50:Ida Custodero(Stufe di Nerone); cat.55: Anna Pagliuca: Hippos. C.F; cat. 60:Rosa Di Martino(Erco Sport); cat. 65: Celeste Raffone(Napoli Nord Marathon)

Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • Antimo

    Vi comunico, che le società interessate alla rimborso spese, possono ritirare il premio, sabato prossimo 14gennaio dalle ore 9.30 alle 11.30, presso la sede della società ASD Libertas Atletica 88 Acerra.
    Le società premiate: Napoli Nord Marathon, Marathon Club Frattese, Amatori Vesuvio, Amatori Atletica Frattese, Podistica Marcianise, Atletica San Nicola.
    Cordiali saluti

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>