Cronaca — 02 marzo 2009

E’ stato il Gran Premio del Monteserra dei records, favorito anche dalla splendida, ed inusuale in questo periodo, giornata di sole.


212 iscritti si sono radunati sabato 28 febbraio a Calci, con al via il campione del mondo a squadre di corsa in montagna il piemontese 29enne Gabriele Abate (GS Orecchiella) come favorito, il marcocchino Jilali Jamali (Atletica Valdarno) vincitore della Gazzetta Run 2008 ed il fiorentino Mattia Treve (Toscana Atletica). Outsider i ragazzi del parco Alpi Apuane (Graziano Poli, Luca Lombardi, Stefano Simi ed il veterano Claudio Simi, Cavaliere delle repubblica per meriti sportivi ed il settantunenne Emilio Giribon, l’ex-ciclista professionista che sta dominando tutte le gare over60, seppur con una decina di anni in più). Tra le donne al via la favorita Romina Sedoni (GS Lammari), al rientro dopo tre anni di infortuni vari, mentre forfait all’ultimo minuti di Mery Mucci. Quindi la gara si profila sulla seconda posizione tra Martina Tazzioli, Paola Grassini, Daniela Di Cesare ed Irene Nacci.


Il via è stato dato dallo splendido scenario della Certosa di Calci alle ore 15.30 con una temperatura ancora alta che a conti fatti ha creato qualche problema di acclimatazione verso atleti abituati a situazioni più rigide. Sin dai primi km è stato evidente il tema della gara, soprattutto quando, superati i centri abitati di Calci e Montemagno, è stata la pendenza dei Tre Colli a fare la selezione con Abate che iniziava a volare a 4’00’ a km, con Treve che resisteva agli attacchi di Jamali, che non è specialista di gare in salita come questa. Nelle retrovie belle sfide come quella tra Merlino e Ferrini, Poli e Davini, tra i veterani Bambini e Simi e nella speciale classifica dei militari dove Polzella ha sempre avuto la meglio su Sapienza e Filippis (tutti della Caserma Paracadutisti). Anche tra le donne la pistoiese Sedoni aveva la sua sfida con il cronometro. Al raggiungimento del km 9, è iniziato il muro che ha portato tutti i partecipanti all’arrivo (km 9,266) ai piedi del monumento faro dedicato ai 44 ragazzi del Vega 10 a cui è dedicata la corsa nazionale FIDAL. Stravince Gabriele Abate che chiude la sua fatica in 37’18’ (il precedente record era di Simone Lenzi della Forestale di 39’03’) e ci sono voluti 3 minuti per vedere il secondo, Mattia Treve (40’21’). Terzo un mai domo Jamali (40’38’), mentre 4° (primo degli ‘umani’) uno splendido Paolo Merlino (Livorno team) in 41’48’ che precede Davide Ferrini (Team Suma, primo pisano al traguardo). Settimo il vincitore della precedente edizione, Andrea Davini (Pod.Ospedalieri Per Donare La Vita Onlus) in ritardo su Graziano Poli (primo del Parco Alpi Apuane). Ottimo 11° posto assoluto del 1° veterano Alberto Bambini (43’37’) mentre Emilio Giribon si conferma un fenomeno anche in salita classificandosi 43° assoluto all’età di 71 anni chiudendo in 48’51’. Anche nella gara femminile Romina Sedoni ritocca il record di 2 minuti andando a vincere meritatamente in 47’06’ (il precedente era della compagna di squadra Rachele Fabbro, 49’09’). Seconda Martina Tazzioli (51’51’, Atletica Camaiore) e terza Irene Nacci (53’33’, Atletica Valdarno, prima pisana all’arrivo) che di poco precede la prima Ladies Nicoletta Ferretti (Team Suma). Tra i militari Polzella ha regolato poi Filippis e Sapienza. Per il terzo anno consecutivo il G.P. Parco Alpi Apuane si conferma gruppo leader nella classifica a punti anche se questa volta ha dovuto soffrire, complice il cambiamento dei regolamenti che prevede punteggi per categoria e non più sulla sola classifica generale. Il trofeo dei Familiari torna pertanto in Garfagnana anche per quest’anno. Sul podio dei gruppi anche l’A.S.D. La Galla Pontedera Atletica ed il G.P. Le Sbarre di Titignano mentre la CaPar (Paracadutisti) si aggiudica la coppa il gruppo più numeroso (30). La gara è stata seguita in diretta radio sulle frequenza di Punto Radio FM.


Soddisfazione alla Cerimonia delle premiazioni da parte dell’Associazione Familiari delle Vittime del Monteserra del 3 marzo 1977, di PisaMarathon, del sindaco del Comune di Calci, del Presidente della GVA, delle massime autorità militari dell’Accademia Navale di Livorno, della 46° Brigata Aerea di Pisa e della CaPar ‘Folgore’ di Pisa, oltreché dei gruppi che hanno supportato e gestito questa iniziativa che sta sempre più entrando nelle vene dei propri affiliati.

















































































































































1


ABATE


Gabriele


Orecchiella Garfagnana


ITA


0.37.18


2


TREVE


Mattia


Toscana Atletica


ITA


0.40.21


3


JAMALI


Jilali


Atletica Valdarno


MAR


0.40.38


4


MERLINO


Paolo


Livorno Team Running


ITA


0.41.48


5


FERRINI


Davide


Team Suma Cellfood


ITA


0.41.55


6


POLI


Graziano


G.P Parco Alpi Apuane


ITA


0.42.03


7


DAVINI


Andrea


Podistica Ospedalieri Pisa


ITA


0.42.18


8


LOMBARDI


Luca


G.P Parco Alpi Apuane


ITA


0.42.31


9


NUCERA


Mauro


Livorno Team Running


ITA


0.43.27


10


CARLOTTI


Claudio


La Galla Pontedera Atletica


ITA


0.43.33


11


BAMBINI


Alberto


Atl. Soledros Livorno


ITA


0.43.37


12


GIANNI


Roberto


G.P Parco Alpi Apuane


ITA


0.43.46


13


SBALCHIERO


Filippo


Sci CAI Schio


ITA


0.43.49


14


POLZELLA


Michele


CAPAR


ITA


0.43.53


15


SIMI


Claudio


G.P Parco Alpi Apuane


ITA


0.44.15


16


MUGNAI


Claudio


Società Atletica Futura A.S.D


ITA


0.44.30


17


CERNICCHIARO


Nicola


Nuova Atletica Lastra


ITA


0.44.34


18


MUGNAI


Giacomo


Atletica Castello


ITA


0.44.35


19


HOLMS


Stuart


Cambridge Triathlon


GB


0.44.50


20


PUCA


Bruno


Livorno Team Running


ITA


0.45.13


 


 


Prime 20 Donne





























































1


SEDONI


Romina


G.S. Lammari


ITA


0.47.06


2


TAZZIOLI


Martina


Atletica Camaiore


ITA


0.51.51


3


NACCI


Irene


Atletica Valdarno


ITA


0.53.33


4


FERRETTI


Nicoletta


Team Suma Cellfood


ITA


0.53.48


5


DI CESARE


Daniela


G.P. Le Sbarre Titignano


ITA


0.54.19


6


RANFAGNI


Grazia


Gruppo Sportivo Maiano


ITA


0.54.50


7


GRASSINI


Paola


La Galla Pontedera Atletica


ITA


0.56.36


8


ALBANI


Luciana


Società Atletica Futura A.S.D


ITA


0.57.05


 

Autore: Andrea Maggini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>