Cronaca — 17 maggio 2010

Condizioni atmosferiche al limite, con pioggia e vento che non hanno dato tregua ad atleti ed organizzatori, hanno caratterizzato la seconda edizione di MetaMarathon, la mezza maratona valida come 9^ tappa del Circuito ‘Elleffe Race Half Marathon’ svoltasi lungo le strade del Vallo di Diano (SA).


Alla partenza, posta nei pressi della splendida Certosa di San Lorenzo, patrimonio artistico dell’UNESCO, ha preso il via circa 400 atleti che nonostante la fitta pioggia si sono dati appuntamento per percorrere i 21,097 Km lungo le strade dei Comuni del Vallo di Diano alla volta del Centro meridionale Sportivo di san Rufo.



A nobilitare la prova campana del Circuito Nazionale dell’Elleffe presenti anche alcuni atleti Keniani già protagonisti in precedenti appuntamenti targati Elleffe e sono stati proprio loro come da pronostico i grandi dominatori della corsa. Il più veloce di tutti è stato Josphat Kimutai Koech dell’Atletica Gonessa (già 2° a san Remo), con il tempo di 1h11’19”. Al secondo posto ancora un altro keniano, Vincent Kipchirchir portacolori dell’Athletic Terni con 1h 11’23”. Sul  gradino più basso del podio è infine salito l’algerino Kamel Hallag giunto su1 traguardo dopo 1h 13’57”. Quarto, e primo degli italiani, Pasquale Impicco, seguito da Antonello Barretta, vincitore della prima edizione di MetaMarathon.


Tra le donne, primo posto per la polacca Anna Lucana Paniak che ha preceduto tutte le sue avversarie con 1h 27’05”. Alle sue spalle, a completare il podio, Annamaria Caso, vincitrice della prima MetaMarathon e Filippa Oliva.


Nonostante il tempo davvero inclemente che ha rischiato di rovinare la festa, si è espresso con soddisfazione il direttore del Centro Sportivo Meridionale di San Rufo, ed organizzatore dell’evento, Donato Alberico: ‘Rispetto alla prima edizione, abbiamo registrato un centinaio di iscrizioni in più e la presenza di numerosissimi podisti di rilevante spessore tecnico-agonistico. Per la terza edizione, sicuramente, proporremo diverse novità‘.



Il Circuito ‘Elleffe Race half Marathon’ con l’arrivo della bella stagione si prende un po’ di vacanza, con alle spalle un bilancio più che positivo per queste prime 9 tappe che hanno portato il ‘Villaggio dello Sportivo Elleffe’ in lungo e largo per lo stivale.

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

  • podistica brienza 2000 stranieri fabrizio

    bellissima gara, dove io ho partecipato e kiuso in1,22,14… soltanto una pecca, nn il tempo inclemente, nn erano segnati i km, questa per una 1/2 e molto importante. si rifaranno il prossimo anno?

  • Maurizio Fucile, ASD San Nicola

    Concordo pienamente con il “gara al limite”. L’acqua non ci ha quasi mai lasciati e posso garantire che sotto il tunnel del complesso sportivo di San Rufo ho pensato: “finalmente al coperto!”, e mentre davo fondo alle mie ultimissime energie per provare a superare chi mi precedeva, ecco che spunta dal marciapiede un ragazzotto, senza pettorale, che affianca chi mi precedeva e occupando di fatto l’intera strada, palesemente mi “spezzava” più volte il passo impedendomi ogni tentativo di sorpasso ed allo stesso tempo faceva esaurire il sottoscritto e l’ultimo lumicino di forze.
    Premesso che non ho velleità sui tempi, non vinco nemeno le lattine di pelati, vi posso garantire che non è piacevole alla fine di una 21Km essere ostacolati nel passo già così difficile da portare.
    Il ragazzotto in questione è visibile in tenuta blue e senza pettorale nelle foto 29 e 81 del servizio fotografico su questo sito.
    Se qualcuno lo conosce gli spieghi che se deve incitare qualcuno va bene farlo, ma da fuori come tutti gli altri.
    Ciao e buona corsa a tutti

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>