TuttoCampania — 01 ottobre 2012

In 500 alla gara della Gelindo Bordin

Una sgambettata per cinquecento podisti, accorsi nella terra dei Lanei, i cosiddetti lagni casertani, per la decima edizione dell’evento ideato dalla Gelindo Bordin. A Macerata Campania, in vicinanza della storia viaria dei traffici e delle percorrenze dell’Appia da una parte e dell’Atellana dall’altra, s’è vissuta un’allegra mattinata di atletica su strada.

Una gara che per i maceratesi è diventato un appuntamento fisso, al pari della presenza dell’Esercito, i cui Comandi sono bene allertati dal maresciallo Gennaro Nacca e dai suoi amici sottufficiali, tra i promotori dell’evento. Stadio comunale e percorso liscio e scorrevole sono le caratteristiche salienti, con i tanti premi a disposizione dei partecipanti. Macerata è uscita a testa alta dalla concomitanza di altre gare e quasi l’intera provincia di Caserta non è voluta mancare alla festa del decennale. Alla 10 km. s’è unita la 4 km., la classica opzione che viene proposta nelle manifestazioni organizzate sotto l’egida della Fiasp. Mentre per i ragazzini altre corse brevi hanno riempito l’attesa che la sgambettata si concludesse, tra l’entusiasmo di tanti genitori, accorsi nello stadio cittadino.

Start in pista, quindi l’uscita lungo le vie principali di Macerata, sufficientemente chiuse al traffico. Buona la collaborazione dei gruppi di volontari sul percorso. Il forte vento e la pioggia di prima mattina erano scomparsi, lasciando posto anche ad un tiepido sole. Gara di testa compatta, caratterizzata da pochi allunghi. Il podio maschile dei diecimila s’è raccolto quindi in pochi secondi. L’ha spuntata alla fine Gennaro Ciambriello (Calvizzano Runners) in 34’43”, davanti al casertano Angelo Grasso (At. Dugenta) a10” e a Generoso Letizia (Pod. Marcianise). Tra le donne l’affermazione è andata a Fatima Moaaouyah (Enterprice) in 40’40”, che ha preceduto di circa1’ Alba Vitale (Isaura). Gradino basso del podio per la giovanissima marciatrice napoletana Carolina De Rosa, che ha chiuso in 41’49”. I premi per le società sono andati alla Podistica Marcianise, Atletica San Nicola ed Atellana Runners.

Autore: Giovanni Mauriello

Share

About Author

Peluso

  • elio totaro asd erco sport

    complimenti a tutto lo staff del gruppo gelindo bordin e a tutta la comunita’ maceratese sempre partecipe a quest’evento.un grazie per l’ospitalita’ e l’accoglienza riservata a tutti i podisti. siete da lodare sopratutto perche’ riuscite a coinvolgere con entusiasmo tanti bambini. BRAVI !!!! 10 E LODE!!!

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    complimenti gennaro per il successo conseguito.un abbraccio salvatore.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>