Atletica News — 01 novembre 2012

Sarà festa grande a Navazzo domenica 18 novembre. E lo si deve alla presenza di uno dei più famosi campioni dell’atletica leggera, un atleta che ha compiuto un’ impresa eccezionale. Parliamo del cubano Alberto Juantorena, vincitore di due medaglie d’oro ai Giochi Olimpici di Montreal 1976. L’impresa, unica in trenta edizioni dei Giochi Olimpici, riguarda le due distanze che diedero a Juantorena fama imperitura: i 400 e gli 800 metri, una abbinata straordinaria!

“El Caballo”, il “Cavallo”, come fu soprannominato per la sua prestanza fisica e per l’ampiezza della sua falcata, vinse come prima gara gli 800 metri stabilendo anche il nuovo primato del mondo con il tempo di 1:43.50, un crono che migliorava il precedente record di 1:43.7 che apparteneva all’italiano Marcello Fiasconaro. Il giorno dopo, era il 26 luglio, la finale degli 800, Juantorena iniziò la sua fatica sui 400 metri, disputando batteria e quarti nella stessa giornata. Il 29 luglio trionferà nella finale, lasciandosi alle spalle i tre atleti statunitensi che, sulla carta, erano i grandi favoriti.

Un mito dunque dei Giochi Olimpici e dell’atletica in particolare. Ha partecipato a tre edizioni dei Giochi (1972-1976-1980) e ha vinto molti altri Campionati internazionali (Universiadi, Coppa del Mondo, tra le altre). Ha chiuso la carriera sportiva nel 1984, assumendo nel tempo molti importanti ruoli politici e dirigenziali. Attualmente è vice ministro dello sport nel suo Paese, presidente della Federazione cubana di atletica, vicepresidente del Comitato olimpico nazionale, componente del Council della IAAF, la Federazione internazionale di atletica.

Che cosa porterà Alberto Juantorena sulle rive del Lago di Garda? Una grande amicizia con Ottavio Castellini, che gli ha chiesto di essere il “testimone di battesimo” della sua Collezione, che comprende una grande biblioteca di atletica e di libri sui Giochi Olimpici, documenti, posters, medaglie, e altri memorabilia. La cerimonia di inaugurazione della Collezione Ottavio Castellini avrà luogo nella Sala conferenze dell’Hotel Running Club Via Mons. Giacomo Tavernini, 50 – Navazzo di Gargnano (BS), domenica 18 novembre, alle ore 10,30.

Ufficio Stampa Collezione Ottavio Castellini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>