Cronaca — 30 novembre 2010

Si chiude “col botto” la 27° edizione della Firenze Marathon perché primo degli italiani all’arrivo è Paolo Natali (pettorale 69) fiorentino dell’Atletica Firenze Marathon, 8° assoluto e primo degli italiani premiato anche ieri sera durante la festa al Saschall. Paolo Natali (Atletica Firenze Marathon) ha concluso il percorso in 2h22’59” e ha preceduto Alberto Di Petrillo (Atletica Vinci) in 2h33’33”classificato in 25° posizione (8° italiano) e Antonio Baldi (Isolotto) in 2h42’23” classificandosi in 54° posizione (26° Per le donne, Veronica Vannucci (Atletica Vinci), pratese di nascita ma “fiorentina” per gruppo sportivo, è prima, (2° italiana) e in 2h44’20” si classifica in 74° posizione, precedendo Claudia Aversa (ASSI) in 3h14’47” in 885° posizione (14° italiana) e Romina La Gorga (GS Maiano) in 3h21’11” in 1.233 posizione (29° italiana). Questo speciale podio si ripete anche in ambito Hanno preceduto “un esercito” composto da ben 816 fiorentini (741 uomini e 75 donne).
Complessivamente, sono stati 1.494 i maratoneti toscani (1.354 uomini e 140 donne). Fra gli uomini, rispetto “al podio fiorentino”, dietro a Paolo Natali, al secondo posto si inserisce l’aretino Giuseppe Cardelli (U. P. Policiano) in 2h32’28” giunto 23° (6° italiano), proprio davanti Rispetto agli arrivi comunicati ieri, al termine dei controlli, ci sono state 18 squalifiche. Pertanto, sono 7.773 gli arrivi definitivi: 6.598 uomini e 1.175 donne. Per effetto delle squalifiche ci sono state delle modifiche delle posizioni di arrivo e il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, sale di 10 posti nella classifica generale, terminando alla posizione n. 6.746. Ma la 27° edizione della Firenze Marathon ha avuto il momento conclusivo nella festa al Saschall dove, un migliaio di persone, hanno partecipato alle premiazioni di categoria amatori maschili e femminili (23- 34 anni), master maschili e femminili (35- 44 anni, 45-54 anni, 55-64 anni, 65-74 anni, oltre i 74 anni), alla cena e allo spettacolo. Molto applaudito lo spettacolo-musical “Forever 7eventy” che poi è proseguito per tutta la serata con disco-music e balli.


 

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>