TuttoCampania — 30 agosto 2010



Mancano ormai pochi, pochissimi giorni alla sesta edizione del trofeo torre Caracciolo; evento atteso non solo dagli adulti ma anche dai bambini, ebbene così come si è potuto raffrontare anche lo scorso anno, anche i più piccini (fino all’età 10 anni) saranno tirati in ballo, e saranno chiamati a gareggiare l’uno contro l’altro in un percorso di circa 500 m, tra loro saranno premiati i vincitori con coppe,medaglie ed un pacco di caramelle; inoltre i primi cento bambini tra gli iscritti riceveranno una maglietta tecnica; per cui vorrei invitare gli atleti genitori a portare i propri figli per far sì che anche loro vi possano partecipare.


L’iniziativa del trofeo intrapresa circa sei anni fa, viene portata avanti con entusiasmo dagli abitanti di Torre Caracciolo, che accettano l’invito e cooperano insieme per omaggiare una giornata all’insegna dello sport e del divertimento.


Da membro interno alla comunità vorrei sottolineare l’importanza di questo evento non solo a livello sportivo, in quanto questo rappresenti un esplicito invito allo sport, ma anche al livello etico,morale grazie al quale tutte le persone che vi partecipano nonostante il fatto che magari non si conoscano fra loro, sono tutte e dico tutte accomunate dalla stessa passione, sono lì per condividere la stessa dedizione, lo stesso desiderio: quello di correre, quello di arrivare al traguardo e poter dire << Ce l’ho fatta! Sono arrivato fino in fondo, e l’ho fatto contando solo su di me,sulle mie forze>>, quello di provare emozioni mai sentite prima durante la corsa, si perché è proprio mentre corri che la mente è vuota, l’unico pensiero che affiora è il punto di arrivo :il traguardo.  Sebbene mi limiti a fare da spettatrice a coloro che partecipano alla gara podistica atleticamente, aspetto con l’ansia l’evento, trovo entusiasmate vedere con quale veemenza gli atleti vi partecipino,  trovo ancora più avvincente che questo evento diventi una scusa in più per aiutare coloro che sono meno fortunati, insomma un ulteriore invito alla solidarietà.  


Sarà proprio per tutto ciò che un giorno conto di parteciparvi anch’io non più come parte dello staff, ma in qualità di atleta.


Autore: Mariagrazia Visconti

Share

About Author

Peluso

  • A. P.

    La 6° edizione della torre caracciolo sara molto attesa mancha una sola settimana ed è meglio non suriscaldarsi con l’allenamento,ma nella 5° edizione il 1° a fatto solo 33min. e chi è vicino a questo tempo spero per lui che cela meta tutta per per traguardo
    P.S ringrazio Mariagrazia Visconti per lo splendido articolo.

  • alfredo cucciniello – irpinia corre

    Non conosco la gara; non ci sono mai stato, ma se tutti gli organizzatori ed i partecipanti hanno lo spirito e la sensibilità della signora Visconti… w la torrecaracciolo.

  • concetta sarnelli

    ormai è iniziato il conto alla rovescia -5 al attesissima gara..!!

  • Maria Polverino 2 Settembre

    Mancano Solo 4 Giorni All’Inzio Della Gara ….. E Io Anche Se Ci Sarò Solo Da Spettatrice Non Vedo L’Ora Che Inizi La Gara…!!!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>