TuttoCampania — 12 dicembre 2017

correre1[1]Da Poggiomarino (NA), 10/12/2017 Aldo Cavuoto

XI edizione della “Strapoggiomarinese”.

Gara Opes di km 10 organizzata dalla “Joy of Running” del Presidente Lettieri Saverio.

Tracciato cittadino, asfaltato con tratti in basalto e interamente chiuso al traffico.

Al mio arrivo a Poggiomarino ho trovato già tutti in fibrillazione.

La gioia e la voglia dei cittadini di mettere in auge la propria bella realtà era tangibile.

Alle 9.00 in punto lo starter dà il via agli oltre 600 iscritti che invadono le caratteristiche strade di questa bella cittadina vesuviana.

Al passaggio dei 2000 metri, un trio guidava la gara : Antonello Barretta, Marek Hadam e Napoli Natale, seguiti a breve distanza dal gruppo sfilacciato comandato da Vincenzo Migliaccio.

La gara in rosa vedeva subito in auge Annamaria Vanacore, Loredana Lamberti e Filomena Palomba impegnate ad alternarsi in un continuo testa a testa.

Lo spettacolo era arricchito dalla presenza di tantissimi appassionati che inneggiavano e supportavano tutti gli atleti senza distinzione di età e forza in campo.

Passando all’epilogo della gara, questa XI edizione se la aggiudica negli ultimi 1000 metri allo sprint Marek Hadam (Il Laghetto) 32,35, sul mai domo e sempre verde Antonello Barretta (Csen Liberi Insieme) 32,43. Terza piazza per Napoli Natale (Isaura Valle dell’Irno) 34,24.

A seguire Rescigno, Giliberti.

Nella gara in rosa, la brava e forte Filomena Palomba (Nikaios Club Gragnano) si aggiudica la vittoria in 40,35, seguita in seconda piazza dalla brava Loredana Lamberti (Pod. Cava Pic. Costa Amalfi) 40,44, terza piazza alla mai doma Annamaria Vanacore (Atl. Scafati) 41,13.

A seguire Picardi, Nunziata.

Ottima l’organizzazione della “Joy of Running” del Presidente Saverio Lettieri e di tutto il suo enturage, supportato dai tanti sponsor che hanno offerto molti premi agli atleti, ma soprattutto un delizioso ristoro.

Queste sono le belle mattinate che non dovrebbero mai mancare, perché ci aiutano a recuperare con gioia una settimana di intenso lavoro.

aldo cavuoto

Da Poggiomarino per Podistidoc Aldo Cavuoto.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>