Maratone e altro slide — 25 aprile 2014

Correre a una media di tre minuti e  trentatré secondi al “mille” per l’intero percorso della “50 Km di Romagna” del 25 Aprile a Castel Bolognese con una temperatura che sul finale indicava ventisei gradi di caldo , è un’impresa alla portata di un ristretto numero di atleti.
MOHAMED  HAJJY , atleta di nazionalità marocchina tesserato per Atletica Castenaso Celtic Druid, fa parte di questa “élite” e con il successo alla 33ma edizione della super maratona romagnola centra la terza vittoria consecutiva con il tempo di 2:54:19 .
L’atleta marocchino, al rumore dei passi sull’asfalto in compagnia degli avversari, ha preferito il silenzio del battistrada solitario dal quarto chilometro fino alla linea del traguardo.
Alla gara del vincitore, corsa con il pilota automatico inserito, si è contrapposta quella di un gruppo di atleti impegnati a garantirsi un posto al sole.
Sul secondo e terzo gradino del podio SAID DOUIRMI ,conterraneo del vincitore in gara con i colori dell’LBM Sport Team , 3:02:44, DANIEL ORALEK, cecoslovacco del’ AC Moravska Slavia, 3:08:12, ANTONIO ARMUZZI, Cantù Atletica, primo italiano, è quarto in 3:08:36 , precede MARCO BOFFO, G.S. Valsugana Trentino, 3:12:32.
Figlia d’arte NEZA MRAVLJE, slovena dell’AD Kronos, conquista il titolo di campionessa   in 3:30:29 , crono ad un respiro dalla miglior prestazione femminile sul nuovo percorso  ottenuto nel 2011 da MONICA CARLIN con il tempo di 3:29:38.
Con un distacco di dodici minuti ,  la croata MARIJA VRAJIC, AK Maksimir, 3:42:25, terzo posto e primo per l’Italia a beneficio di LORENA BRUSAMENTO, G.S. Gabbi Bologna, 3:53:09, seguita da GENNY FRATINI, Atletica Riviera Del Brenta, 4:03:57, CHIARA MILANESI, Runners Bergamo, 4:25:35.
L’iniziativa, organizzata dalla Podistica AVIS Castel Bolognese, prova valida per il campionato nazionale USIP di Gran Fondo e “Grand Prix IUTA 2014”, 6° Trittico di Romagna e 12° Challenger “Romagna/Toscana”, 11° Memorial “Gianluca Conti”, ha registrato la presenza di 596 partecipanti provenienti da varie regioni d’Italia e nazioni estere, Marocco, Cecoslovacchia, Croazia, Slovenia, Ungheria, Germania, Inghilterra, Spagna e Israele.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>