Allenamento slide — 19 agosto 2016

correreConsumare un’abbondante colazione al mattino è buona abitudine per chiunque,  anche per gli sportivi.

Esistono però diverse idee contrastanti: Mangiare o non mangiare prima dell’allenamento mattutino?

Diversi “coach” insegnano a correre senza colazione per migliorare le  prestazioni in gara dei corridori. Correndo senza colazione, infatti, l’organismo ha meno glucosio e quindi brucia più grasso. Abituando l’organismo a questa pratica si brucerà più grasso rispetto al glucosio durante lo sforzo fisico e si avranno performance migliori con un consistente miglioramento della resistenza fisica.

Altri sostengono, invece, che la colazione è un pasto indispensabile per ottenere buone performance durante la giornata, sempre rispettando le regole del giusto equilibrio tra carboidrati, grassi e proteine.

La “colazione italiana” infatti è caratterizzata da un surplus di dolcezza, essendo ricca di zuccheri, che rende il nostro pasto gustoso ma non aiuta la nostra dieta e la nostre salute.

I maratoneti professionisti e gli sportivi agonistici, infatti, devono seguire regimi alimentari rigidi e scelti appositamente dai loro nutrizionisti.

 

 

fonte: sanit.org

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>