Maratone e altro slide — 03 giugno 2016

passatoreLa 44^ edizione della 100 Km del Passatore, valevole per assegnare i titoli nazionali assoluti e master Fidal 2016 della specialità 100 chilometri su strada, svoltasi il 28-29 maggio 2016 con la consueta partenza da via de’ Calzaiuoli -ore 15:00- a Firenze con arrivo in piazza del Popolo a Faenza, ha visto trionfare per l’11^ volta consecutiva la leggenda romana Giorgio Calcaterra, registrando numerosi record tra i quali, quello degli iscritti (2834), dei partenti (2655) e degli arrivati (2037), senza contare il terzo posto nella classifica assoluto ottenuto dalla croata Nikolina Sustic, vincitrice per la seconda volta consecutiva tra le donne.      L’Asd 100 Km del Passatore desidera ringraziare fortemente i Comuni di Firenze, Borgo San Lorenzo, Marradi, Brisighella e Faenza per la loro ospitalità e collaborazione, oltre alla Regione Toscana per aver predisposto il treno speciale munito anche di tre carrozze per deposito bici da Faenza a Firenze nella giornata di sabato 28. Un sentito riconoscimento va anche alla Polizia Municipale di Faenza per il servizio di apertura della gara da Fiesola alla città manfreda, ed alla Polizia Stradale di Faenza per il servizio di controllo prestato sul territorio in provincia di Ravenna.            Encomiabile, come sempre, il lavoro svolto dalle Protezioni Civili di Faenza e Firenze nel fornire sicurezza e comfort a tutta la manifestazione, così come l’assistenza delle Misericordie Di Firenze e della Croce Ross Italiana di Faenza. Un grazie di cuore ai medici ed al personale paramedico disseminato lungo tutto il percorso, agli infaticabili massaggiatori professionisti Asd che si prendono cura dei runner con forte dedizione. Straordinario, come sempre, il lavoro svolto dai volontari e da tutte le loro associazioni che con passione, immenso cuore e grande impegno si sono messi al servizio della gara consentendo all’ultramaratona più bella e pazza del mondo di andare in archivio per la 44^ volta nella sua storia. Fondamentale, inoltre, il sostegno fornito dagli sponsor della manifestazione, che rispondono ai nomi di Cassa di Risparmio di Cesena-Banca di Romagna, Friliver-Bracco, Coop Alleanza 3.0, Gruppo Hera, Caviro, Moreno Motor Company, Decathlon, Natura Nuova e dello sponsor tecnico Saucony.      Infine, un grande grazie va ovviamente anche a tutti i numerosi ‘Centisti’ per la loro partecipazione ed il loro impegno ed a tutte le persone ed agli appassionati che, come ogni anno, hanno affollato il percorso ai lati della strada incitando, tifando e sostenendo i temerari runners impegnati nella Firenze-Faenza. Nell’edizione dei record, purtroppo, alcuni podisti si sono comportati in modo non corretto, “macchiando” una manifestazione comunque straordinaria. Su questi runners, la Fidal sta ovviamente effettuando le opportune verifiche, in modo che questi episodi spiacevoli non accadano più, invitando gli atleti coinvolti in questi gesti sleali a comportarsi sportivamente, comunicando altresì che, in caso di provvedimenti federali, essi non potranno più partecipare alla Firenze-Faenza.         Ulteriori aggiornamenti sul sito ufficiale della 100 Km del Passatore (http://www.100kmdelpassatore.it/) e sui social network Twitter e Facebook     @100kmpassatore.         

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>