Anteprima — 19 febbraio 2014

RAVENNA. Mancano dieci giorni al doppio sparo che domenica 2 marzo alle 9.30 darà il via in simultanea alle due gare della 40^ “Valli e Pinete”. Infatti oramai è noto che le partenze verranno date in contemporanea dal Palazzo Mauro de André, per la mezza maratona, e per i nostalgici della “Valli, Fiumi e Pinete”, da Via Ravegnana, esattamente di fronte al Circolo Endas Mameli, come avvenne quarant’anni or sono. Ad oggi sono 715 gli iscritti divisi in 440 nella classica 21.097 metri e 275 impegnati nella maratonina di 30 km principalmente su sterrato, disegnata e curata dal team di Trail Romagna. Un numero che proietta l’Atletica Mameli ai vertici delle corse omologate dai Calendari Endas Scarpaza e Podistico Ravennate. Una partecipazione già altissima ma destinata a crescere vista la distanza dal giorno dell’evento e dalla scadenza dell’ultimo step di iscrizione fissata per il 28 febbraio (10 € per la 21.097 e 15 € per la 30 km). Agli atleti agonisti si aggiungerà un folto gruppo di non competitivi che potranno iscriversi anche all’ultimo momento alle passeggiate e addirittura alla mezza maratona. Passeggiate che quest’anno, oltre alle distanze di 6 e 2 chilometri (questa senza barriere architettoniche) vedranno un percorso di Nordic Walking guidato da Istruttori Federali dell’associazione ravennate, su un tracciato di 15 km, largamente su sterrato e quindi adatto ai bastoncini, che partendo dal Pala De André si incrocerà con quello lungo del Valli, Fiumi e Pinete per tornare poi verso il Palazzetto tagliando la parte finale del percorso. Foltissimo anche il gruppo di partecipanti di Ravenna Cammina che partirà da Punta Marina Terme per coprire i 10 km finali del tracciato. Adesioni che insieme contribuiranno a fare del 2 marzo una grande festa dello sport con numeri che dovrebbero superare di gran lunga i 3.000 degli ultimi anni. Tra questi, atleti che vengono da Torino, Barberino del Mugello, Chioggia, Ancona, Mantova, Bergamo molti dei quali a Ravenna per la prima volta, altri addirittura hanno scelto la Valli e Pinete per il loro debutto ‘competitivo’, ma, scorrendo la starting list anche top runner come la tre volte campionessa italiana di maratona Ivana Iozzia che può vantare un primato in mezza maratona di 1:12:55 e di recente anche azzurra di corsa in montagna.

Per i ritardatari iscriversi alla 40^ edizione della Valli e Pinete è semplice, basta un clic su www.valliepinete.it per la mezzamaratona e www.trailromagna.eu per la maratonina di 30 km.

 Ufficio Stampa
Danny Frisoni

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>