Cronaca — 09 dicembre 2009

La 4° mezza maratona Rimini – Montescudo disputata oggi (8 dicembre 2009) su un percorso panoramico, impegnativo e paesaggistico suggestivo attraverso lo stupendo entroterra riminese ha visto la partecipazione record di complessivi 700 sportivi.


 


 


Nella gara maschile il fondista riminese Francesco Vittori del Golden, reduce dal 5° posto dalla maratona del Beajolais, nonostante le gambe ancora cariche di tossine dalla corsa francese è riuscito a riconfermarsi nella classica d’inverno per il terzo anno consecutivo staccando prima il savignanese Maurizio Biondini e poi resistendo alla rimonta del coriaceo Carlo Romagnano. La classifica dei primi dieci: 1° Francesco Vittori 1h 22′ 52′, 2° Carlo Romagnano 1h 24′ 43′, 3° Maurizio Biondini 1h 27’08’, 4° un ottimo Livio Bertozzi, 5° il toscano Lorenzo Moroni, 6° il verucchiese Romano Montanari, 7° Antonio Bianchetto, 8° Davide Poggi, 9° Stefano Mezolla e 10° il marchigiano Enrico Bacchiani.


 


Nel gentil sesso la grintosa Fausta Borghini, specialista di questo tipo di gare, con una cavalcata in solitaria ha centrato il bis stabilendo in 1h 35′ 41 il nuovo record della corsa che già gli apparteneva nella Rimini – Montescudo. Alle sue spalle 2° è giunta la franco-sammarinese Severine Dozinel in 1h 42′ 57′, 3° l’unghersese Judit Kuty 1h 46’19’., 4° l’americana Christine Di Staula 1h 46′ 24′, 5° Maria Camilla Brogate in 1h 50′ 09′. 6° Alice Sarti in 1h 51′ 12′, 7° Anna Canarecci 2h 00’14’, 8° Claudia Assirelli 2 h01’35’, 9° Anna Del Prete in 2h 01′ 45′ e 10° Isabella Ricci in 2h 02′ 03′.


 


Il grimpeur Ivan Di Giulio ha scalato correndo all’indietro i 386 metri sul livello del mare di Montescudo in 2h 22′ 44′.


 


La Rimini-Montescudo, evento sportivo dell’Immacolata, valevole per il Tour Seat Autopista Golden Runner Finisher patrocinato dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia di Rimini, dalle amministrazioni comunali di Rimini, di Montescudo ha incoronato come vincitori di questa speciale classifica il savignanese Maurizio Biondini sul percorso corto e il riminese Stefano Mezolla sulla distanza lunga.


 


Nella graduatoria di società l’Arcus Rimini è risultata la più numerosa con 55 iscritti davanti a Rimini Nord Santarcangelo e Running Club Rimini. Fra le squadre con il maggior numero di competitivi si è imposta Misano Podismo.


 

Autore: Golden Press

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>