Cronaca — 16 marzo 2010

Grande spettacolo domenica scorsa in Sardegna con il classico evento di fine inverno di Alà dei Sardi (provincia di Otranto); alle pendici del Monte Acuto si è imposto in 31:38  (mt 11.000 – 10 giri ) l’eritreo Zersenay Tadese, campione del mondo in carica di mezza maratona, sul  keniano  P .. Limo (31:46) e Silas Kipruto (32:00).
Prossimo impegno internazionale per Zersenay Tadese sarà la maratona di Londra  del 18 aprile.
Primo italiano  Andrea Lalli, ottavo dopo il titolo mondiale militare vinto ad Ostenda (Belgio) la scorsa settimana.
Tra le donne prima al traguardo in 18:03 (mt. 5.500 – 5 giri) la Campionessa mondiale juniores dei 5000 l’ etiope Jedo Sulle Utura; seconda e terza le keniane Korikwiang e Tizita Bogale.
settimo posto per Valentina Belotti.


 


Cosi al traguardo


 


UOMINI: 1. Z. Tadese (Eritrea) 31:38; 2. P. Limo (Kenya) 31:46; 3. S. Kipruto (Kenya) 32:00; 4. M. Kisorio (Etiopia) 32.90; 5. I.M. Jida (Etiopia) 32:09; 6. L.A. Chane (Etiopia) 32:48; 7. E. Soi (Kenya) 32:51; 8. A. Lalli (Fiamme Gialle) 33:37; 9. M. Bett (Kenya) 33:51; 10. V. Matviychuk (Ucraina) 34:28.


 


DONNE: 1. S.U. Gedo (Etiopia) 18:03; 2. P. Korikwiang (Kenya) 18:04; 3. T. Bogale (Etiopia) 18:12; 4. M. Wangari (Kenya) 18:20; 5. A. Bekele (Etiopia) 18:37; 6. G. Momanyi (Kenya) 18:42; 7. V. Belotti (Runner Team 99) 19:29; 8. C. Pinna (CUS Cagliari) 19:56; 9. G. Marconi (Corradini Rubiera) 20:04; 10. M. Bonessi (Maratonina Udinese) 20:28.

Autore: Renato Basile

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>