Cronaca — 20 gennaio 2009

Nella mattinata di domenica 18 gennaio, sulle strade di Modena, si è conclusa la 32^ Classica della Madonnina, gara podistica organizzata dal settore Podismo della Polisportiva Madonnina, in collaborazione Fidal, Uisp, Circoscrizione 4, Assessorato allo Sport, Comune e Provincia di Modena.
La manifestazione sportiva capitanata dal Presidente Gianni Vaccari e il suo Staff, hanno offerto ancora una volta il meglio a livello organizzativo di gestire circa 3500 atleti. (Di cui 3000 non competitivi e 500 competitivi).
Alle ore 9 una partecipazione di massa, hanno dato il via alla gara non competitiva. Gli atleti avevano la possibilità di poter scegliere i vari percorsi di Km. 3; km 7; km 12.
La partenza della manifestazione competitiva di Km 12 a circuito è stato dato alle ore 10.15. Al nastro di partenza si sono presentati 496 atleti di buon livello, provenienti da tutta la provincia e dal nord Italia. Il primo a tagliare il traguardo è stato il marocchino tesserato ‘Reggio Events’ Taoufique El Barhomi con un tempo di 37’35’ (vincitore domenica scorsa a S. Bartolomeo di Ferrara maratonina d’inverno), al secondo posto Gianluca Pasetto ‘Corradini Rubiera’ a 8′, al terzo posto Gabriele Valli ‘Corradini Rubiera’ a 21′ dal primo. Il primo modenese, dove era riservato un premio speciale, l’atleta della ‘Fratellanza Modena’ Mohamed Moro.
La gara femminile è stata vinta dalla atleta della ‘Cus Parma’  Maria Vittoria Fontanese con un tempo di 43’10’, che ha dominato  la gara sin dalla partenza, al secondo posto Carolina Baldi ‘Atletica Manara’ a circa 50′, terza Lara Mustat ‘Cus Parma’ a 1′ 20′ dalla prima. Prima modenese Giulia Bellini ‘Mollificio Modenese Cittadella’, anche a questa era riservato un premio speciale.
Al termine della manifestazione, nei locali della Polisportiva  alla presenza delle autorità politiche e sportive sono iniziate le premiazioni, oltre ai primi 10 assoluti uomini e donne , sono stati premiati i primi  tre di  ogni categoria,  i primi  modenesi, e i primi 5 ragazzi del percorso dei 3 chilometri. Lo speciale premio di società è andato alla Polisportiva Cittanova con 198 iscritti.


 


Ordine d’arrivo uomini:


1 Taoufique El Barhomi (Reggio Events) 37’35’
2 Gianluca Pasetto (Corradini Rubiera) 37’43’
3 Gabriele Valli (Corradini Rubiera) 37’56’
4 Mohamed Moro (Fratellanza Modena) 38’07’
5 Antonio Santi (Fratellanza Modena) 38’11’
6 Abdrrazak Haoul  (Edera Forli) 38’34’
7 Abdrrahim Karim (Atletica Manara) 38’41’
8 Abdelhafid El Hachlim (Avis Sacmi Imola) 38’55’§
9 Vincenzo Grande (Virus Emilsider) 39’19’
10 Andrea Baruffaldi (Fratellanza Modena) 39’23’


 


Ordine d’arrivo donne:


 1 Maria Vittoria Fontanesi (Cus Parma) 43’10’
2 Carolina Baldi (Atletica Manara) 44’00’
3 Lara Mustat (Cus Parma) 44’30’
4 Barbara Pressi (Pol. Correggio) 45’30’
5 Lelia Akkari Bourguida (Atletica Lugo)  46’03’
6 Isabella Molini (Pol. Scandianese) 46’08’
7 Giulia Bellini (Mollificio Modenese Cittadella) 46’37’
8 Antonella Benatti  (Sintofarm Atletic) 47’25’
9 Maria Cristina  Orlandi ( Casa Modena) 47’54’
10 Carmen Pigoni ( Madonna di Sotto) 48’22’

Autore: Valentino Ristallo

Share

About Author

Peluso

  • Angelo – Cava Picentini Costa d’Amalfi

    Forza Carolina. Sempre più forte. Forza Antonio.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>