Atletica News slide — 22 aprile 2018

sibilioUn debutto stagionale senza barriere per Alessandro Sibilio. Nella sua prima gara outdoor del 2018, a Napoli, il vicecampione europeo under 20 dei 400 ostacoli corre in 33.24 sui 300 metri piani. Per il quasi 19enne partenopeo dell’Atletica Riccardi Milano 1946 è un tempo notevole, a poco più di un decimo dalla migliore prestazione italiana juniores sulla distanza di 33.12 realizzata a Milano il 16 settembre 2017 da Vladimir Aceti, che insieme a Sibilio ha conquistato la medaglia d’oro della 4×400 nella scorsa stagione alla rassegna continentale U20 di Grosseto. Alle sue spalle oggi finiscono Ciro Riccardi (Enterprise Sport & Service, 33.63) e il coetaneo compagno di club Andrea Romani (Atl. Riccardi Milano 1946), con il terzo posto nel personal best di 34.19 per l’argento europeo under 18 degli 800 metri nel 2016. [RISULTATI/Results]

ufficio stampa fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>