Cronaca — 26 aprile 2009

CASTELBOLOGNESE. Tecnicamente forse l’edizione più esaltante della ’50 Km di Romagna’, quella andata in onda ieri mattina per la 28^ volta. La vincitrice, Monica Carlin, un sol colpo ha migliorato il record del percorso (anche se il 3.23′ non omologabile della Casiraghi è certamente più probante), il proprio personale e siglato, in 3.31’41’, la seconda prestazione italiana all time sulla distanza. Emanuele Zenucchi ha invece confutato le opinioni di chi lo voleva più predisposto alle 100 km, che alle maratone, avendo superato la soglia dei 40 anni, ed ha chiuso nel ottimo crono di 2.55’08’. Per il momento il bergamasco ha detto di no alla ‘Passatore’, ma è sempre possibile un ripensamento, anche magari nei prossimi anni. Detto dei vincitori che hanno messo il muso avanti sin dalle prime battute, ma solo dal 15° km hanno tentato la fuga, va riconosciuta la qualità della scuola est europea, che ha piazzato all’argento i campioni del 2008, il ceko Oralek (2.58’36’) e la croata Vraijc (3.42’05’) e per i bronzi si torna in Italia grazie ad Armuzzi (3.03′) e la Da Forno, entrambi convocati con la nazionale azzurra che si cimenterà nel Mondiale di 100 km in Belgio. L’ottima qualità organizzativa della Podistica Avis ha attratto ben 540 agonisti (2100, considerando anche le camminate), ma di certo il clima ideale ha contribuito a confezionare un’edizione da dieci e lode. Anche i romagnoli si sono distinti, con il regolarista Andrea Bernabei (6° in 3.14’17’), che ha recuperato dalla discesa di Monte Albano e con Paola Fuschini e Daniela Duranti, che sono giunte a braccetto in ottava piazza, 20′ meno di 4.20′. Lo stesso Bernabei e la Da Forno sono i più seri candidati alla vittoria finale nel ‘Trittico di Romagna’, qualora, come sembra, partecipino anche alla ‘100 Km del Passatore’. Un pubblico numeroso ad ogni passaggio dai centri abitati ha sostenuto la fatica degli atleti, ed in particolare Riolo Terme e Casola Valsenio si sono distinte con gli stand delle sagre in svolgimento.

Autore: Danny Frisoni – Addetto Stampa

Share

About Author

Peluso

  • DA FORNO DANIELA

    Veramente io non ho accettato nessuna convocazione con la nazionale, prima di divulgare certe notizie sarebbe meglio intervistare i diretti interessati

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>