Anteprima slide — 13 maggio 2016

moveTorna la Move Week: dal 23 al 29 maggio, settimana di mobilitazione dedicata alla promozione dello sport per tutti e di stili di vita attivi. Evento di punta di NowWeMove, campagna europea di sensibilizzazione per incrementare il numero di cittadini europei fisicamente attivi entro il 2020, promossa dall’ISCA – International Sport and Culture Association.

Il FlashMove di inaugurazione, quest’anno si svolgerà nella data di apertura della campagna, lunedì 23 maggio, in una versione tutta italiana. La versione europea del FlashMove si svolgerà invece a settembre, ad inaugurare la EWOS, neo istituita Settimana europea del movimento (EWOS).

Come ogni anno, anche nel 2016 verrà proposta l’iniziativa “Una scala al giorno”, nata da un’idea Uisp e ANCI. L’iniziativa prevede la chiusura degli ascensori negli uffici pubblici, rispettando l’accessibilità per i disabili, invitando tutti i dipendenti e gli utenti ad “attivarsi” per almeno un giorno, ricordando che anche un semplice gesto quotidiano come salire le scale a piedi può contribuire al raggiungimento del benessere fisico. Quest’anno “Una scala al giorno” è prevista per giovedì 26 maggio.

Per diventare MOVE Agent registrati sul sito italy.moveweek.eu e contatta il coordinamento italiano all’indirizzo moveweekitalia@uisp.it Lasciando i tuoi dati, potrai ricevere i materiali di visibilità (fino ad esaurimento scorte) per realizzare il tuo evento per la Move Week 2016: magliette per lo staff, striscioni, gadget per i partecipanti.

Ecco alcuni degli eventi a Roma:

Giovedì mattina 12 maggio dalle ore 10.00 presso SSML San Domenico Via Casilina, 233 00176 Roma web: www.ssmlsandomenico.it è avvenuta la presentazione della Move Week e di alcuni eventi, agli studenti del 1° e 3° anno. Sono stati presentati alcuni libri di psicologia dello sport quali “O.R.A.: Obiettivi, Risorse, Autoefficacia, “Psicologia dello sport e non solo” e “Ultramaratoneta: un’analisi interminabile”.

Mercoledì 25 maggio dalle ore 20.00 alle 21.30 Lezione gratuita di Capoeira con Cordão de Ouro Professor Thiago presso il Laboratorio Permanente di Arte Circonvallazione Casilina 119a, Roma 00176. L’obiettivo dell’evento è proporre una lezione gratuita di Capoeira che è primariamente attività fisica, esercizio fisico, sport, benessere, prevenzione. La Capoeira è un’arte marziale che può sembrare una danza ma è anche una modalità di comunicazione, di stile di vita, di aggregazione multiculturale con regole, tradizioni e etica da rispettare. Capoeira non è solo giocare ma è anche suonare, cantare, conoscere la storia, educazione. Nella capoeira, come dice Thiago, che tiene corsi a Roma, non c’è vincente o perdente ma c’è un gioco che consiste nello schivare, nell’evitare, nell’uscire dalle situazioni che appaiono difficili, così come succede nella vita reale dove c’è sempre una soluzione.

La Capoeira valorizza l’impegno/sforzo che ogni persona intraprende per apprendere quest’arte; valorizza più il processo che il risultato, poiché non si cerca la vittoria nel gioco della capoeira; è un incontro tra persone di diverse culture, ceto sociale; è un momento di narrazione attraverso la musica, i canti, e i battiti delle mani.

Ci si dispone in un cerchio, due persone decidono di giocare disponendosi accovacciati davanti al berimbau e si parte per il gioco, che comprende l’osservazione dell’altro, l’ascolto del ritmo del berimbau, l’ascolto delle sensazioni del proprio corpo e dell’energia dell’intero gruppo. Non si tratta di un’arte marziale aggressiva, ma più che altro dimostrativa: si cerca di evitare di colpire con forza, potenza e aggressività.

Giovedì 26 maggio alle ore 21.00 Roma Centocelle – Camminata serale Move Week con il “Gruppo Sportivo Nazionale” CISOM, da Piazza dei Mirti al Colosseo per fare assieme, condividere un percorso cittadino di camminata serale, per fare attenzione ai propri passi, al proprio corpo, al proprio respiro, alle proprie sensazioni. Ognuno potrà fare quello che ritiene più opportuno secondo le proprie possibilità, capacità, per cui ci si può agganciare al gruppo oppure sganciare all’occorrenza e secondo i propri piani e programmi. La Gelateria Procopio in Piazza Re di Roma contribuisce all’organizzazione della nostra MOVE Week 2016 offrendo un gradevole gelato ai partecipanti.

Sabato 28 maggio ore 17.30, corsa o camminata con Achilles International parco degli acquedotti! Unisciti ad Achilles, il programma che in tutto il mondo permette di correre e camminare insieme, guida e non vedente. Vieni a conoscerci, per info achillesinternationalroma@gmail.com o 3931053915.  Ti aspettiamo! Urge aiuto di persone generose e disponibili disposte a dedicare tempo per allenarsi con atleti con problemi visivi. Tali atleti per partecipare a diverse attività agonistiche ed amatoriali, necessitano di allenarsi e, quindi, essere accompagnati in queste attività da “guide sportive” ossia persone, disponibili ad indicargli il percorso, a porgergli un braccio, a farli evitare buche ed ostacoli.

L’esperienza con atleti non vedenti permette di scoprire cosa significa correre con una disabilità come la vista ed ognuno di noi si sperimenta come accompagnatore negli allenamenti ed in gara, mettendo da parte qualsiasi forma di competizione estrema e dedicandosi all’altro con generosità.

 

Matteo SIMONE

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>