TuttoCampania — 12 luglio 2011

 


Napoli.- L’oasi verde del Campo Sportivo Virgiliano di Capo Posillipo ha ospitato le 2 giornate di gare della 2^ fase Finale del Campionato di Società Assoluti maschile e femminile. L’ottima organizzazione della Fidal Campania coadiuvata dal Gruppo Giudici della Campania e l’Associazione Cronometristi di Napoli, ha messo a loro agio gli atleti che si sono dati battaglia nel programma tecnico completo. Al termine delle 2 giornate di gara gli operatori del Sigma hanno emessa la classifica Assoluti maschile che ha visto salire sul gradino più alto del podio ancora una volta la compagine della Libertas Benevento  guidata da Giovanni Caruso, che ha totalizzato 21899 punti. Al secondo posto  ed al terzo posto  nella classifica assoluti maschile si sono piazzate rispettivamente la società Enterprise Sport & Service con 20828 punti e l’Agg,. Hinna che ha conseguito 18002 punti. Nel settore Assoluti femminile si è registrato la netta vittoria della società Enterprise Sport & Service  di Benevento che con 20483 punti ha relegato al secondo posto il Centro Ester con 16249 punti ed al terzo posto l’Ideatletica Aurora di Salerno con 12729 punti. In campo assoluti  maschile i migliori risultati tecnici sono stati ottenuti: nel Lungo da Stefano Tremigliozzi(Lib. Benevento) con un balzo di 7,45(p.951); nei 3000 siepi da Abdelhhadi Ben Kadir(Enterprise)con 9’09’75(p.914);nei 1500m da Maksym Obrubansyy(Enterprise)con 3’50’79(p.904); nel Martello  da Giovanni Mondanaro(Arca Atl Aversa) con l’attrezzo a 58,64(p. 890); nei 110hs da Mirko Masullo(Enterprise) con il crono di 15’27(p.867); nei 10Km di Marcia da Teodorico Caporaso(Lib. Benevento) con il tempo di 46’28’4(p.833); nei 200m da Luigi Bocola(Lib. Benevento) con il crono di 22’31(p.831); nel Peso da Antonio Laudante(Arca Atl Aversa) con un getto di 14,23(817); nel Disco da Domenico Covone(Enterprise) con un lancio di 46,00(p.816) e nei 400m da Palkiewicz Krzysztof(Lib. Benevento) con 49’91(p.811). Nel settore Assoluti femminili da segnalare i migliori risultati tecnici: nei 5000m di Marcia da Tatyana Gabellone(Centro Ester) con il tempo di 24’33’40(p.885); nel Lungo e nei 100m da Martina Mariniello(Enterprise)rispettivamente con un balzo di 5,65(p.838) e con il crono di 12’55(p.817); nei 100hs da Yaryna Vasylynyn(Centro Ester) con il crono di 15’68(p.769); nei 400m da Eleonora Fucci(Atl.Magna Grecia) con il crono di 1’00’63(p.739) e negli 800m da Angela De Bonis(Atl. Magna Grecia) con 2’25’76(p.717).

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>