Anteprima slide — 21 maggio 2014

100kmParte sabato 24 maggio alle 15.00 la 42ª edizione della 100km del Passatore, classicissima ultramaratona valida come decima prova del Grand Prix Iuta 2014. La partenza è in via de Calzaiuoli a Firenze, l’arrivo, molti chilometri dopo, in Piazza XI Febbraio Faenza.  Gli iscritti sono 2.205, fra cui 305 donne e 98 stranieri provenienti da 28 nazioni: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Croazia, Equador, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Israele, Kazakistan, Marocco, Norvegia, Paesi Bassi, Perù, Repubblica Ceka, Repubblica di San Marino, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Ucraina e Vietnam.

Come sempre organizzata dalla Associazione Sportiva Dilettantistica 100 Km del Passatore vede fra i favoriti un nome su tutti, quello del vincitore delle ultime otto edizioni, primatista della corsa e campione iridato della specialità: Giorgio Calcaterra. Il runner del RCF Roma Sud troverà di nuovo la concorrenza del secondo e terzo dello scorso anno ovvero l’ucraino Eugeni Glyva e l’altoatesino Hermann Achmueller (ASV Jenesien Soltnflitzer). Attenzione anche ad altri piazzati delle scorse edizioni come il capoverdiano Adilson Fortes Spencer Varela, Emanuele Zenucchi (Runners Valseriana), Daniele Palladino (SS.Pol.Atl.Scandiano) e Marco Boffo (GS Valsugana Trentino). Il parco partenti femminile annuncia invece in prima linea Sonia Ceretto (Maratoneti Del Tigullio) e la croata Veronika Jurisic. Un record, al Passatore 2014, è già scritto: il veronese Walter Fagnani sarà al via per la 41 volta su 42 edizioni, di cui 40 concluse. Fagnani, vero affezionato della corsa, ha 89 anni.

Ufficio stampa fidal

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>