Cronaca — 08 agosto 2008

A San Filippo del Mela nella 16^ Divertiamoci Correndo sulla distanza di 10 kilometri tripletta keniana con il successo in volata di Kipngetich Rugut con il tempo di 31’11’, sul connazionale Nelson Dokita Olempayei, poi l’altro keniano Philemon Kipkering già terzo nel 2004, quarto e primo degli italiani il friulano Stefano Scaini (Fiamme Gialle), davanti al sempreverde Angelo Carosi della Forestale Rieti.


Sesto in classifica e primo dei Siciliani Marco Calderone


Le attese erano per il giovane molisano Andrea Lalli, purtroppo l’atleta delle Fiamme Gialle al penultimo dei 14 giri ha dovuto fermarsi per una fitta lancinante al fegato mentre era in scia ai keniani con tutte le possibilità di giocarsela nella volata finale, ha poi voluto onorare l’impegno concludendo la gara al settimo posto.


Starter d’eccezione Alessandro Lambruschini che era stato premiato la sera prima con l’Apoxiomeno Filippese alla carriera sportiva.


Record di partecipanti con 280 partenti nelle varie categorie che hanno animato le 5 batterie in programma.


Tra gli Amatori vittoria di Ernesto Rampello dell’Odisseum Messina, davanti al friulano Mirko Zanellato della Polisportiva Valdagno e Vincenzo Giordano dell’Atletica Villafranca, buona la prestazione di Pino Di Bello che con il tempo di 27’18’ si è classificato ottavo.


La campionessa italiana di ½ maratona della categoria Promesse, Sofia Biancarosa, tesserata per l’Assindustria Padova, ha vinto la gara femminile, davanti alla catanese Maria Grazia Vacirca e alla calabrese Antonietta Di Pietro.


Infine tra i non tesserati che alla partenza erano 45, vittoria dell’atleta locale Raffaele Mendolia, davanti al luciese Gaetano De Mariano, mentre terzo si è classifica Tommaso La Malfa.


La kermesse podistica è stata seguita da un numeroso pubblico, a testimonianza del buon livello ormai raggiunto da una manifestazione che cresce anno per anno.  


 

Autore: Francesco Anania

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>