Cronaca — 08 maggio 2011

E’ il triestino Giacomo Licen Porro il vincitore della 12esima Maratona d’Europa (2:32:21), seguito da Franco Plesnikar (2:34:16), terzo piazzamento per Enrico Stivanello (2:34:28). Grande soddisfazione per Giacomo, che ha festeggiato il traguardo nella sua città, in mezzo a un pubblico calorosissimo, non solo in piazza Unità ma lungo tutto il percorso dalla Maratona da Gradisca d’Isonzo a Trieste, pronto a incitare tutti gli atleti al loro passaggio.


In campo femminile la Maratona d’Europa 2011 è vinta da Eva  Vignandel (3:09:49), che al traguardo ha dichiarato ‘sono la persona più felice del mondo!’, seconda Anna Parrella (3:17:47), terza la croata Marijana Cota (3:19:13).La Maratonina Europea dei Due Castelli va a Fabio Bernardi (1:08:29), secondo posto per il vincitore delle scorse edizioni Stefano Zancan (1:10:22), terzo gradino del podio per Giovanni Iommi (1:10:54).. In campo femminile la mezza maratona, partita da Duino, vede la vittoria di Alessandra Lena (1_22_35), seconda Vania Monticolo (1:23:17), terza la francese Sylvie Tramoy (1:23:55). Per quanto riguarda la Maratona, categoria disabili (cicloni),  primo posto per Cesare Piccini (1:29:45), secondo posto per Dario Granzotto (1:31:24), terzo Luigi Rinaudo (1:38:28).E poi il grande spettacolo della non competitiva, 9mila persone di corsa, a passeggio o sui pattini da Miramare a piazza Unità d’Italia, un fiume colorato di magliette, quest’anno arancioni, che poi si è riversato nel cuore della città. Tantissimi i gruppi di amici, alcuni anche con cappellino, foulard o altri accessori realizzati per l’occasione, non sono mancati i gruppi di mamme con i bambini, anche di poche settimane di vita, comodamente sistemati nei passeggini. Hanno affrontato la manifestazione con entusiasmo anche decine di ospiti delle case di riposo, accompagnati da operatori o familiari. Per tutti la giornata è stata sinonimo di allegria, di spensieratezza, con la voglia di esserci e di far parte di un evento che ormai appassiona da ben 18 anni.Piazza unità affollatissima, punto di ritrovo per tutti i partecipanti e per applaudire i campioni saliti sul podio  ma anche per ritrovare amici che magari hanno corso diversi tracciati. Un’esplosione di gioia perché per tutti, dalla non competitiva alla maratona, si tratta sempre di un traguardo importante da raggiungere e da ricordare. La Bavisela 2011 si chiude con il record di iscrizioni, oltre 12 mila, con una giornata dal sapore unico, complice il bel tempo.Le premiazioni degli atleti della Maratona d’Europa e della Maratonina dei Due Castelli si sono svolte in piazza Unità alla presenza delle autorità e degli sponsor a conclusione della gara. Il gruppo più numero della Bavisela non competitiva, (gruppo Adriantartica organizzato dall’associazione culturale AdriAntartika) sarà premiato a fine mese come di consueto.Ricordiamo a tutti i partecipanti che per la prima volta quest’anno tutte le foto dell’evento si possono acquistare on line su www.bavisela.it. Per le due gare competitive basterà inserire il cognome o il numero di pettorale per trovare la propria foto. Per la non competitiva verranno anche in questo caso inseriti moltissimi pettorali, naturalmente è impossibile farlo con tutti, in aggiunta a un’ampia galleria fotografica di gruppi e dei momenti più belli della giornata. Le foto saranno visibili e acquistabili a partire da metà settimana.E sempre in tema di fotografica parte oggi insieme al Piccolo il concorso ‘Scatta la Bavisela’, primo premio in palio un viaggio benessere per due persone offerto dall’agenzia 5Stars Travel.  Regolamento e modalità di partecipazione su www.ilpiccolo.it

Autore: cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>