slide TuttoCampania — 16 luglio 2014

Trail Sant'angelo formisA distanza di poco più di tre mesi dal 3° Trofeo Fiamme Argento”, lo staff organizzato e diretto da Alessandro Pellegrino, fa di nuovo centro. In effetti, Sabato 12 Luglio in Sant’Angelo in Formis –frazione di Capua alle falde del Monte Tifata e famosa per la Basilica Benedettina in stile bizantino- si è svolta la 1° edizione di Corsa in Montagna denominata “Ripercorrendo i sentieri della storia” di 11 km. Centrata da Alessandro anche la denominazione attribuita alla gara dal momento che gli atleti hanno ripercorso gli stessi sentieri che tra il 26 Settembre ed il 02 Ottobre del 1860 percorsero i garibaldini per sostenere gli scontri armati con le truppe borboniche. Fermi, in attesa della partenza c’erano circa 90 podisti. Tutti entusiasti del percorso variegato anche se qualche intoppo dell’ultimo secondo non è mancato. Gli atleti che hanno partecipato alla corsa in montagna hanno manifestato la loro comprensione incondizionata in quanto proprio perché abituati a correre in montagna sanno che il circuito gara per quanto gestibile può presentare qualche inconveniente che porta a cambiare direzione, ma sanno anche come fare per riprendere la diritta via e riagguantare la posizione che sembrava perduta. La serata, dopo la cerimonia di premiazione è andata avanti in maniera eccelsa. Alessandro Pellegrino ha voluto trasformare il dopo gara in “SAGRA” mettendo a disposizione di tutti, primi e secondi piatti, vino, acqua, tanta tanta birra e…dulcis in fundo una strepitosa serata danzante diretta dal DJ Fanfanì di grossa fama internazionale.. Bella serata. Commozione nel vedere  le persone del posto, i podisti, gli accompagnatori divertirsi, ridere, scherzare, ballare; insomma una serata che si è inoltrata fino alle ore 4:00 del mattino successivo. Un altro brillante successo messo a centro da Alessandro Pellegrino ed il suo staff.  Sant’Angelo in Formis, località in cui fu ospitato Giuseppe Garibaldi, ha assistito al trionfo di Hadam Marek (Podistica il Laghetto) in campo maschile con il tempo di 47’26” ed al trionfo di Vlad Maria Magdalena (Podistica il Laghetto) con 53’20’.  Ottimi risultati raggiunti anche da Iacciarino Donato (Aequa Trail Running) in 2^ posizione con il tempo di 53’20” e da Stellato Francesco (Podistica Caserta) che ha chiuso in 3^ posizione con 53’24’’; il podio femminile si è completato con l’arrivo in 2^ posizione di Di Luca Gioconda (Amatori Vesuvio) con 1h04’55” e con di Dario Marianna che sale sul 3° gradino del podio con 1h08’27”. Ripercorrendo i sentieri della storia si è svolta all’insegna del buon gusto, dell’educazione, dell’allegria e, grazie al percorso gara ha rievocato con i suoi sentieri naturali con flora tipica della macchia mediterranea, il ricordo del Cimitero dei Garibaldini, grazie ai quali si raggiunse la formazione del Regno d’Italia.

 Loredana ZULLO

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>