Cronaca slide — 13 dicembre 2015

??????????????????????????????? Oltre 2.100 Babbi Natale hanno invaso oggi le strade di Belluno per dar vita alla 11.Santa Klaus Running. Uno spettacolo di colore e allegria iniziata alle prime ore del giorno quando il capoluogo è stato invaso da podisti provenienti da ogni parte, persino da Mosca, dall’Irlanda, Slovenia, Polonia, Stati Uniti, Austria e Croazia.

     Allo scoccare delle 10.00 il via della Half Marathon dominata fin dal terzo km da Said Boudalia (Biotekna Marcon) che ha imposto il proprio ritmo da subito ai diretti avversari Gabriele De Nard (Fiamme Gialle)e Luca Cagnati (Valli Bergamasche).  Alla fine Boudalia ha vinto in 1h12’44” davanti a De Nard (1h12’50”) e Cagnati (1h13’36”).

Ero in buona giornata e sono andato, il percorso è davvero bellissimo, impegnativo ma spettacolare” ha commentato Boudalia.All’ottavo km ho cominciato a stare male, avevo problemi intestinali – ha spiegato De Nard all’arrivo  stavo male e ho dovuto rallentare, al 12mo ho cominciato a stare un po’ meglio ma mi ha raggiunto Cagnati, al 17 avevo recuperato del tutto, ho attaccato e ho provato a riprendere Boudalia ma ormai era tardi”.

Questa gara ha un bellissimo percorso e sono proprio contento di essere tornato – ha detto Cagnati, vincitore della 12km nel 2014 – purtroppo oggi ho avuto due tre momenti difficili, se fossi stato in allenamento sarei tornato a casa, ma in gara non mi ritiro. Ho ripreso De Nard, ma poi lui ha attaccato e non sono riuscito a tenere il suo passo”.

In gara anche Stefano Fantuz, campione italiano di trail arrivato sesto: “Questa gara è sempre bellissima ma anche dura e oggi in particolare c’erano avversari molto forti, non è stato facile. Adesso mi riposo per un po’”.

Tra le donne dominio di Paola Dal Mas (Libertas Porcia), vigile del fuoco volontario di Belluno che ha chiuso in 1h25’58” davanti alla feltrina ciclista-podista Federica Schievenin (Ana Feltre) arrivata in 1h30’25” e Silvia Serafini (Cus Padova) terza in 1h32’08”.

 

 

     Nella 10km trionfo di Claudio Cassi (34’19”) e di Carla De Nardin (38’44”).

     Il gruppo più numeroso in assoluto della Santa Klaus Running è stato quello dei bambini della 3° della scuola elementare di Bribano che si è portato a casa anche un bel assegno di 200 euro per l’acquisto di materiale didattico, secondi a loro gli alunni della scuola primaria di Cavarzano (assegno di 150 euro) e terzi il gruppo formato dagli agenti della Polizia Penitenziaria di Belluno.

    Erano circa 400 i “camminatori veloci” del Nordic walking che a Belluno hanno concluso il loro Nordic Walking in Tour.

      Al via anche l’onorevole Roger De Menech che ha corso la 10km, il vicesindaco di Belluno Lucia Olivotto con l’assessore Biagio Giannone che hanno corso la 5km sfidando il sindaco di Longarone  Roberto Padrin, quello di Ponte nelle Alpi Vendramini con il vice Enrico De Bona.

Sono manifestazioni importanti perché promuovono lo sport e il territorio, Piazza Martiri a Belluno è poi uno scenario spettacolare per un evento di questo genere, è emozionante vederla invasa dai Babbi Natale” ha detto De Menech al suo arrivo.

Il grazie dell’Amministrazione va a tutti i volontari che hanno lavorato a questa manifestazione e hanno garantito la sicurezza lungo i percorsi – ha commentato l’assessore Giannone del Comune di Belluno – i nostri cittadini ci scuseranno per i disagi ma sono certo che capiranno che dovevamo dare ospitalità agli oltre 2.000 partecipanti. Grazie alla Santa Klaus Running abbiamo potuto fare vedere che posti meravigliosi ci sono a Belluno”.

 

Appuntamento al prossimo anno l’11 dicembre 2016 !!!

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>