Atletica News slide — 19 maggio 2014

TRICOLORI 10000 (m.m.) – E lo scricciolo pugliese Veronica Inglese la grande protagonista dei Campionati Italiani dei 10000 metri su Pista a Ferrara, la portacolori dell’Esercito vince il titolo con una gara dominata sin dall’avvio, con lei solo sino a meta gara l’ugandese Chebet, poi il vuoto. L’Inglese vince il titolo, sigla il personale con 32’25”76 miglior prestazione italiana stagionale e 14^ alltime, ora l’obbiettivo è la Coppa Europa del 7 giugno e poi gli europei di Zurigo come confermato dal D.T. Massimo Magnani.

Tra gli uomini secondo titolo consecutivo per Jamel Chatbi (Riccardi Mi) che ottiene sigla anche il personale con 28’14”87, grazie anche all’ugandese Moses Kibet che vince la gara trascinando l’atleta magrebino al, ora anche per lui Coppa Europa dei 10000 poi gli europei diviso tra 5-10000 o le Siepi. Titoli della categoria Promesse a Giulia Mattioli (RCM Casinalbo) in 34’54”83 e Yassine Rachik (Cento Torri Pavia) in 28’50”45.

Classifica maschile: 1° Kibet (Uga) 28’05”71, 2° Chatbi 28’14”87, 3° Rachik 28’50”45, 4° El Mazoury 29’00”89, 5° Cominotto 29’22’53”, 6° Zanatta 29’29”16, 7° Buttazzo 29’35’69, 8° Pranno 29’45”30, 9° D’Onofrio 29’52”46, 10° Montorio 29’54”38, classifica femminile: 1^ Inglese 32’25”76, 2^ Chebet (Uga) 33’25”32, 3^ Pinna 34’12”95, 4^ Epis 34’28”62, 5^ Roffino 34’32”57, 6^ La Barbera 34’47”95, 7^ Brogiato 34’48”83, 8^ Mattioli (P) 34’54”83.

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>