Maratone e altro slide — 18 ottobre 2016

La IUTA, Italian Ultramarathon e Trail Association, ha rinnovato il proprio consiglio nello scorso Luglio 2016; dopo il rinnovo e la conferma di Gregorio Zucchinali alla Presidenza, il 1 ottobre si è ufficialmente insediato il nuovo Consiglio Direttivo presieduto dal riconfermato Presidente. La prima riunione della “nuova squadra” che guiderà l’Associazione per il prossimo quadriennio 2016-2020, si è svolta presso il Centro medico fisioterapico CTR di Reggio Emilia.

Il Presidente ha aperto la seduta innanzitutto comunicando che, nei giorni immediatamente precedenti, il neo eletto Consigliere IUTA Luca Panichi, ha presentato le proprie dimissioni per motivi personali. Ha poi iniziato la seduta esponendo ai consiglieri presenti ( dodici su venti eletti), una sintesi dell’attività svolta dalla IUTA nel trascorso quadriennio e precedenti, spaziando dalle attività per gli Atleti di vertice, alla crescita del movimento in generale, alle iniziative rivolta agli organizzatori, ai tecnici, Promoter, le varie ricerche e Convegni organizzati, allo sviluppo dei circuiti IUTA, la nascita del Trofeo Iuta delle Regioni di Ultra Tra il, agli importanti rapporti istituzionali con la FIDAL e la IAU.

Come già avvenuto nell’ultimo mandato, il Presidente ha riproposto la strutturazione dell’organigramma IUTA per area di competenza, per ciascuno delle quali è stato nominato, o lo sarà a breve, un Coordinatore, ed eventualmente un Vice-Coordinatore, come di seguito specificato:

– Area Comunicazione: Gregorio Zucchinali – vice coordinatrice e responsabile operativa, Denise Quintieri

– Area Medica: Dr. Roberto Citarella

– Area Organizzazione: Stefano Scevaroli

– Area Promoter Regionali: Giovanni Derobertis, con l’ausilio di Gianluca Di Meo per il settore Ultra Trail

– Area Raduni: Gianluca Di Meno

– Area Statistiche e Primati: Stefano Scevaroli – vice coordinatore: Marcello Spreafico

– Area Ultra Trail: Paolo Pajaro

– Area Convegni & Seminari, Area Marketing e Area Tecnica: rinviata la delibera di designarne i Coordinatori.

 

Ogni responsabile di Area presenterà un Progetto contenenti il Team e gli Obiettivi per il prossimo quadriennio.

Il Coordinatore dei Promoter Regionali si attiverà per il completamento dell’organigramma nazionale.

Particolare attenzione per ciò che concerne il settore Ultra Trail, alla proposta di Pajaro sul progetto di aumentare la quota iscritti IUTA in questo settore, utilizzando anche benefit, quali ad esempio l’assicurazione Dolomiti Emergency.

Parificate le quote di omologazione tra le gare del GP IUTA Ultramaratona e Ultratrail. Fissate le località e date per le premiazioni dei Gran Prix IUTA 2016:

– GP IUTA Ulltramaratona, Putignano (BA), Marzo 2017

– GP IUTA ULTRAIL, Castiglion F.no (AR), Gennaio 2017

 

Si è proceduto altresì all’elezioni delle Cariche Istituzionali:

– Vice Presidente: Vito Intini

– Segretario: Stefano Scevaroli

Particolare attenzione all’impegno promesso dalla IUTA alla Federazione Italiana di Atletica leggera per i due impegni internazionali delle squadre azzurre, ovvero il Campionato Europeo di 24 ore, in programma il 22-23 ottobre in Francia e il Campionato Mondiale di 100 km il 27 novembre in Spagna.

Grazie all’impegno del Direttivo uscente e la collaborazione del CTR di Reggio Emilia, è stato annunciata la realizzazione di una divisa per gli esponenti Iuta, che andranno a rappresentare l’Associazione in eventi istituzionali.

 

Area Comunicazione IUTA

 

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>