Cronaca slide — 02 novembre 2017

corsa_santi--400x300Oltre 7500 partecipanti in Piazza San Pietro a Roma per la 10ª edizione della Corsa dei Santi. La 10 chilometri promossa dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo ha una duplice finalità, quella di dare visibilità di festa popolare a una ricorrenza liturgica, Ognissanti, che affonda le radici nella grande tradizione cristiana, e di aiutare le missioni della Fondazione Don Bosco nel Mondo. In campo maschile la vittoria è stata conquistata in 30:29 dal keniano Elvis Kipkoech (Run2gether), giovane atleta africano che vive a Varese e ha tenuto il comando della corsa sin dal primo chilometro. Secondo posto per il moldavo Roman Prodius (Lbm Sport) in 31:06, terzo Ivan Valenti (Fiamme Gialle Simoni), 31:12. Al decimo posto invece il romano Giorgio Calcaterra (32:54). Tra le donne la keniana Caroline Cherono (Run2gether), alla prima corsa nella Capitale, ha vinto con 34:25 correndo in testa dall’inizio alla fine davanti alla connazionale e compagna di club Mary Wangari Wanjohi (35:02), terza Alessia Pistilli (Lbm Sport) in 36:40. A supporto della corsa e della campagna, in qualità di testimonial, è intervenuta Giusy Versace, atleta paralimpica e conduttrice televisiva da sempre sensibile ai temi sociali. La gara competitiva ha avuto 3.942 partecipanti (3035 uomini e 907 donne), 1300 nella non competitiva di 10 chilometri e oltre 2200 alla 3 chilometri aperta a tutti. [RISULTATI/Results]

Anche quest’anno la Fondazione Don Bosco nel Mondo ha richiamato l’attenzione, attraverso la corsa, su un progetto solidale al quale lavorano i missionari salesiani di Bangalore, India. Il progetto s’intitola “Bambina o sposa?” e lotta contro la cattiva consuetudine locale di dare in spose a uomini adulti, spesso ad anziani, bambine che vengono così derubate della loro infanzia. I Salesiani del posto offrono a queste spose-bambine accoglienza, istruzione, supporto psicologico e formazione sui propri diritti. Chi vorrà sostenere il progetto potrà inviare 2 o 5 euro mandando un sms da cellulare o chiamando da fisso il 45549 fino al 6 novembre. Al termine della gara, come accaduto negli anni scorsi, il Santo Padre ha rivolto un caloroso saluto e un ringraziamento ai partecipanti.

APPLE RUN – Nell’undicesima edizione della Apple Run, gara di 10 chilometri su strada a Cavour (Torino), vittoria al femminile in 35:38 per Catherine Bertone. La valdostana dell’Atletica Sandro Calvesi, che alla fine di settembre ha realizzato il primato mondiale master W45 di maratona con 2h28:34 a Berlino, ha preceduto oggi Gloria Barale (Cus Torino, 35:52) ed Elisa Stefani (Brancaleone Asti, 35:59). Tra gli uomini il 25enne Abdelmjid Ed Derraz (Vittorio Alfieri Asti) in 30:17 si è lasciato alle spalle Stefano Guidotti Icardi (Cus Torino, 30:40) e Taoufique El Barhoumi (Atl. Desio, 30:41), quinto il campione europeo di corsa in montagna Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche Leffe, 30:56). [RISULTATI/Results]

ufficio stampa fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>