Cronaca — 09 ottobre 2011

Va a Claudia Gelsomino e Corrado Mortillaro, entrambi dell’Atletica Palzola, l’onore di scrivere il proprio nome nell’albo d’oro della prima edizione della Half Marathon del Lago d’Orta, svoltasi su un percorso spettacolare da Gozzano a Bagnella di Omegna, baciato da uno splendido sole.



I 322 partenti hanno assaportato la bellezza del panorama ed hanno stabilito tempi ragguardevoli, confortati dalla chiusura al traffico lungo tutto il percorso e dal clima via via fattosi mite e ideale per la corsa.


Corrado Mortillaro, arrivato appositamente dalla Sicilia, ha stabilito il suo Personal best, abbassandolo di circa 1 minuto e chiudendo con l’ottimo tempo di 1.05.44, precedendo di oltre 4 minuti il portacolori del Circuito Running, il marocchino Salah Ouyat (1.10.08) ed il sorprendente Giacinto Grassano (1.12.30) sempre del Circuito Running.


Mortillaro ha dedicato la vittoria alla figlia Roberta, nata da 10 giorni.


Ottima crono anche per Claudia Gelsomino (1.19.15), prima fra le donne e 16° assoluta.


Ha preceduto Viviana Vellati dell’Atletica Candelo (1.25.30) e Morena Almonti del G.S.R. Ferrero ASD (1.27.22).


Unanimi i consensi ricevuti dall’ASD Circuito Running del Presidente Orfeo Pettinaroli e del collaboratore Stefano Falciola che hanno raccolto le sensazioni positive degli atleti in gara, ricevendo ulteriore stimolo a far sempre meglio da un punto di vista organizzativo per portare l’Half Marathon Lago d’Orta ad altissimi livelli.


Il Sindaco di Gozzano, Carla Biscuola, ha fatto gli onori di casa alla partenza, mentre il Presidente della Provincia del VCO Massimo Nobili ed il Sindaco di Omegna, Antonio Quaretta, hanno presenziato all’arrivo di Bagnella, in terra VCO.


L’organizzazione ringrazia gli atleti al via ed in particolare tutti coloro che hanno contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione (la Polizia Municipale di Omegna, quella dell’Unione Comuni del Cusio, la Protezione Civile di Omegna e Valduggia, l’AIB di Gargallo e Boleto, la Pro loco di Pettenasco e i volontari lungo il percorso).


Un grazie infine agli sponsors (Rubinetteria Carlo Poletti Srl, Carlo Nobili Spa Rubinetterie, Industria Casearia Paltrinieri Renato Srl – marchio Palzola, Kia Motors concessionaria di Borgomanero e Luciani Sport di Borgomanero).


L’appuntamento è dunque per il 2012, con un evento ancora più imponente.


 


Risultati completi su http://www.otc-srl.it/

Autore: Stefano Falciola

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>