TuttoCampania — 23 giugno 2011

Salerno.- Lo Stadio Vestuti di Salerno ha ospitato la 1^ fase dei Campionati di Società Master su pista secondo il nuovo regolamento della manifestazione. Nel 2011 dovranno essere infatti ben 3 le fasi che porteranno a stilare la classifica complessiva del CdS, 2 fasi regionali, la seconda è prevista per il 2 e 3 luglio prossimi ed una fase finale nazionale unica per assegnare sia i Titoli di Campione d’Italia Master individuale,che per conquistare lo Scudetto Tricolore a squadra. In campo maschile si è registrato la conferma dell’Arca Atletica Aversa che ancora una volta è prima in classifica con ben 10.713 punti, segue  il team dell’Atletica Virgiliano di Posillipo con 8837 punti, che comunque migliora di anno in anno. Al terzo posto  la Vis Nova Salerno 8.596 punti. Tra le donne le salernitane della Vis Nova hanno vita facile che con 9.457 punti precede l’Atletica Virgiliano con 7.244 e l’Hippos Campi Flegrei 5.542 punti. Il miglior risultato tecnico tra i master maschili nel salto in lungo con Antonio Caso (arca Atletica Aversa), M60, che salta 4,75 ed ottiene 842 punti, lo segue il compagno di club Antonio D’Errico, M45, che corre e 110 hs in 16’8 ed ottiene 833 punti, ancora un uomo dell’Arca Aversa al terzo posto, si tratta di Giovanni Basile, M55, capace di correre i 200 metri in 26.6, che gli valgono 813 punti. Tra le master femminili, sempre in tema di migliori prestazioni di tabelle arrivano nel peso con i 996 punti di Lyubov Dovhopolyuk (Atletica Vis Nova) che scaglia l’attrezzo da 3 Kg della categoria F50 a 11,02,la stessa atleta ottiene 878 punti nel disco con un lancio di 35,15, terza prestazione per Oksana Derkach (Atletica Vis Nova) che nel lungo saltando 4,83 ottiene 750 punti. La migliore prestazione tecnica nei master maschile per il team dell‘Atletica Virgiliano  Ã¨ stato ottenuto dal ‘mitico’ Nestore Amendola nel Martello cat.75 con un lancio di 26,66(punti 785) e nel settore master femminile da Laura Galeano che nei 400m cat. 40 con 1’06’0 ha conseguito 764 punti. 

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • A,Scippacercola – Atletica Virgiliano (NA)

    Caro Enzo non riesco a comprendere come mai, con una Pista Nuova del Virgiliano, anche la 2^Fase del Campionato di Società debba essere svolta nuovamente a Salerno sobbarcandoci Noi di Napoli lo stress del viaggio rd i relativi costi. Perchè?

  • Bruno Bove -Hippos Campiflegrei -NA-

    Concordo con Alfonso, non solo per la pista, ma perche’ nei week-end caldi il traffico verso sud tenderà sempre a peggiorare….e poi per par condicio…un po’ Salerno,un po’ Napoli…o no?
    Saluti a tutti.

  • Franco Di Meglio (Atletica Virgiliano)

    Volevo ringraziare pubblicamente il Consiglio della Fidal Campania per aver accettato la nostra richiesta di poter disputare “almeno” una giornata delle quattro previste a Salerno…del Cds Master, dimostrando grande sensibilità e apprezzamento per i risultati e gli sforzi che nell’ulltimo anno l’Atl Virgiliano ha realzzato, per propagandare l’Atletica anche verso i giovanissimi che frequentano la Collina di Posillipo.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>