TuttoCampania — 27 aprile 2011

Gara dell’anno  Podistidoc.it”, il Memorial Luca Coppola domenica 1° maggio giungerà alla sua 10a edizione. Doppio festeggiamento quindi per la gara firmata dagli Amici del Podismo Maddaloni. Salvatore Coppola e i suoi tanti collaboratori si sono preparati al top per omaggiare nel migliore dei modi ogni singolo partecipante (oltre 700 attesi al via, già chiuse ufficialmente le iscrizioni). Previsto, tra l’altro, il Premio ‘Gran Confezione Speciale 10° Anniversario‘ per ogni atleta al traguardo, oltre ai naturali premi previsti per i primi 10 uomini e per le prime 10 donne all’arrivo. Inoltre, saranno 3 le società che, in ragione della classifica finale, si vedranno assegnare il trofeo in Arte di Murano oltre al rimborso spese previsto. Da segnalare anche l’assegnazione del premio ‘Traguardo Volante‘, previsto per la prima donna e il primo uomo transitati al 5° km (il tutto offerto dalla ‘Farmacia Francesco Iadevaia‘ di Maddaloni) e, soprattutto, il Premio in ricordo di un grande uomo di Sport, Vincenzo Pascarella. In ricordo di Vincenzo il suo team premierà con un trofeo il vincitore della categoria over 55: la categoria che vedeva sempre protagonista il portacolori degli Amici del Podismo. In più, premi speciali per i primi 5 uomini e le prime 5 donne tesserati per i forti Team Maddalonesi. Da non dimenticare inoltre i tanti sorteggi che seguiranno l’evento. Sorteggi di gadgets offerti dagli sponsors, e riconosciuti solo agli atleti presenti al momento dell’eventuale estrazione del  numero fortunato. Bello segnalare inoltre che, in vista del prossimo Giro d’Italia di Ciclismo, in Piazza sarà allestito anche un apposito spazio dedicato alla storia della gara in Rosa. Storia che è legata anche alla realtà Maddalonese. Un prologo niente male, in vista della tappa del Giro prevista per il 13 maggio: Maddaloni/Montevegine, appunto!


Appuntamento domenica mattina in ‘Piazza della Vittoria’. Visti i risultati sportivi di questa terra e viste le giuste attese pre gara, è proprio il caso di dire che l’evento non poteva che prendere il via da questa piazza: Nomen Omen.

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • Salvatore Mataluna

    Mi corre l’obbligo ricordare ,per amore di verita’ e senza vena polemica,che Vincenzo e’ stato per qualche anno iscritto agli amici del podismo,ma sino a che ha corso e poi ha deciso di lasciarci e’ stato si il portacolori , ma dell’Atletica Capua.Fermo restando cio’ ,va reso rispetto agli amici del podismo per il ricordo e il trofeo messo in onore di Vincenzo.Auguri per la gara

  • Marco Cascone

    Chiedo scusa. Giusta la precisazione.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>